in ,

Elezioni 2018, simulazione sui seggi: il Centrodestra sfiora la maggioranza

La supermedia dei sondaggi di Youtrend-Agi parla chiaro: il Centrodestra è praticamente primo nella simulazione sui seggi. La rilevazione di Youtrend non sorprende, confermando le tendenze di tutti i sondaggi delle ultime settimane, ma il calcolo dei seggi è fondamentale per capire se il Centrodestra, pur primeggiando tra le coalizioni, sia in grado di avere una maggioranza in Parlamento. Con il Rosatellum Bis infatti 232 seggi alla Camera e 116 al Senato sono assegnati con il sistema uninominale e i restanti 386 e 193 rispettivamente a Montecitorio e Palazzo Madama con il proporzionale e i listini bloccati dei partiti.

Il vantaggio del Centrodestra

Il Centrodestra è dunque in vantaggio di almeno nove punti rispetto ai suoi avversari. Secondo la Supermedia YouTrend infatti la coalizione tra Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia e Noi con l’Italia-UDC è accreditata del 37,1% dei voti, nove in più del Movimento 5 Stelle (al 28,1%) e dieci in più della coalizione di Centrosinistra (Partito Democratico più alleati, al 27,1%).

Tutto sulle elezioni politiche 2018

Pur raggiungendo un risultato inferiore al 40%, il Centrodestra potrebbe comunque raggiungere la maggioranza assoluta dei seggi. Secondo la simulazione di YouTrend, infatti, se Berlusconi-Salvini-Meloni vincessero in tutti i collegi in cui il risultato è incerto, oltre a quelli già sicuri secondo i sonsaggi, la coalizione di centrodestra potrebbe arrivare a 314 seggi complessivi alla Camera e 156 al Senato, praticamente ad un passo dalla maggioranza assoluta.

La soglia “magica” del 40%

Secondo  calcoli di Youtrend la soglia “magica” è quella del 40%. Se la si supera, allora la maggioranza assoluta dei seggi è quasi sicura. Questa analisi vale anche per le altre formazioni, ma la mappa dei collegi contendibili vede in maggiore difficoltà il Centrosinistra, addirittura in regioni storicamente rosse come Toscana, Umbria e anche in Emilia Romagna. Il Movimento 5 Stelle potrebbe giocarsela su alcuni collegi uninominali contesi con il Centrosinistra nelle Marche e in Romagna, ma al Nord pare indietro praticamente ovunque, lasciando strada al Centrodestra. Le uniche aree “gialle” sulla mappa di Youtrend sono la zona di Genova (contesa con il Centrodestra) la parte meridionale delle Marche, l’Abruzzo, parte della Sicilia, la Sardegna.

 

Written by Andrea Monaci

47 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Diretta Bari-Pisa dove vedere in tv e streaming

Serie B, indagato il presidente del Bari per bancarotta fraudolenta: inchiesta su Cosmo Giancaspro

Ella e John streaming ita: trailer, trama e cast del nuovo film di Paolo Virzì [VIDEO]