in

Elezioni 24 e 25 febbraio: guida al voto

Domani, domenica 24 febbraio, e dopodomani, lunedì 25 febbraio si vota per il rinnovo dei rappresentanti alla Camera ed al Senato (elezioni politiche) e in Lombardia, Lazio e Molise anche per l’elezione del Presidente e del consiglio regionale.

I seggi resteranno aperti domenica dalle 8 alle 22 e lunedì dalle 7 alle 15. Per votare serve un documento di identità valido e la tessera elettorale. Chi l’ha smarrita può richiederla all’ufficio elettorale dei proprio Comune di residenza: domenica e lunedì resteranno aperti con gli stessi orari dei seggi elettorali.

Schede elezioni 2013

Elezioni Camera dei Deputati > scheda di colore rosa –> Leggi la guida al voto

Elezioni Senato > scheda di colore giallo –> Leggi la guida al voto

Elezioni Regionali > scheda di colore verde –> Leggi la guida al voto

Gli errori più comuni che invalidano il voto
Tra gli errori più comuni da evitare per il voto alla Camera e Senato (schede rosa e giallo) c’è quello di indicare nomi o tracciare altri segni sulla scheda: si vota barrando con una croce il simbolo del partito prescelto.

Ricordiamo infine che è assolutamente vietato introdurre apparecchi fotografici ai seggi e ancor di più fotografare le schede elettorali.

 

 

Written by Andrea Monaci

46 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, economia e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Che tempo che fa, stasera ospiti Bianca Balti e Max Gazzè

Foto delle schede elettorali su Facebook: è boom ma è un reato