in

Elezioni Usa, Nuovi e Vecchi Media S’Incontrano

Piazzare un QR Code in prima pagina sul volto di un candidato, dando la possibilità ai propri lettori di conoscere il nome del vincitore. Anche se, quando il giornale è andato in stampa, nessuno conosceva ancora il nome del nuovo Presidente degli Stati Uniti.

Il quotidiano sportivo belga DH Le Sports ha spiazzato tutti, con un’operazione di marketing e di giornalismo che, oltre a far parlare di sé in tutto il mondo per il suo carattere decisamente innovativo, riesce a far incontrare nuovi e vecchi media, in un mix che può diventare interessante, indubbiamente originale.

 

 

Qualcosa di nuovo nel mondo dell’informazione, sempre più distante dai canoni classici della vecchia carta stampata. Anche i giornali più tradizionali non possono più esimersi dall’essere al passo coi tempi. Ed essere moderni significa anche abbattere gli ultimi ostacoli di natura tecnologica tipici dei quotidiani cartacei, come ad esempio il dover andare in tipografia senza poter dare una notizia per ufficiale. Figuriamoci se la notizia in questione è l’elezione del nuovo Presidente degli Stati Uniti, in una competizione per altro serrata ed equilibrata come quella a cui abbiamo appena assistito tra Obama e Romney.

Interessante, a tal proposito, il commento rilasciato su Pinterest, il social media delle immagini, da Claudio Gagliardini, uno dei massimi esperti in Italia di social network e community management. “Mix tra vecchi e nuovi media, strade da percorrere, opportunità e sinergie ci sono, basta un po’ di fantasia per renderle vincenti.”

Insomma, siete pronti a questo nuovo mondo? E soprattutto: i giornali italiani sono pronti a questa “rivoluzione 3.0”?

Written by Gianluca Capiraso

30 anni, nato ad Avellino e residente a Milano. Esperto di web marketing, innamorato della "Seo", blogger e giornalista pubblicista dal 2000. Attualmente è Seo&Sem Manager in Tonic e Seo&Content Manager in Xool, due giovani e dinamiche web companies in forte crescita. Oltre alla passione per il calcio, ed in particolare per il "suo" Avellino, e per la politica,soprattutto come anti-DeMitiano, dedica il suo tempo alla produzione di contenuti per poi vederli ai primi posti dei risultati di ricerca di Google. #sonosoddisfazioni

Rinvio Pagamento Tasse Terremotati Emilia

Terremotati Emilia: Salva la Proroga al Pagamento delle Tasse

Sala da the Berkeley Hotel

Macarons, Cupcakes e Donuts, i Colori della Moda Influenzano la Pasticceria