in

Elisabetta Trenta marito: Claudio Passarelli trasferito, evitato il conflitto di interessi

La ministra della Difesa Elisabetta Trenta, al suo primo giorno al dicastero ha chiesto il trasferimento, a decorrere da oggi, del capitano Claudio Passarelli, suo marito, da ufficiale addetto alla segreteria del vice direttore nazionale degli armamenti all’ufficio Affari Generali. Ne dà notizia l’ANSA. Si tratta, fanno sapere fonti vicino al ministro, di uno spostamento richiesto “per questioni di opportunità”. Il ruolo di Passarelli aveva generato, dall’opposizione, accuse di conflitto di interessi nei confronti del ministro. Il Capitano Passarelli, riferiscono fonti vicine alla ministra, nonostante non si sia mai occupato di acquisti o contratti sarà comunque spostato all’ufficio Affari Generali, retto da un dirigente civile, che sovrintende alle esigenze organizzative e logistiche del funzionamento del segretariato generale.

Leggi anche: Tutte le news sul mondo della politica con UrbanPost

Chi è Elisabetta Trenta: biografia e formazione del Ministro della Difesa

Elisabetta Trenta è il nuovo Ministro della Difesa. Si tratta di esponente del Movimento 5 Stelle, laureata in Scienze Politiche e ha due master: uno in cooperazione internazionale, un altro in intelligence e sicurezza. È una manager di programmi e progetti di sviluppo, esperta in difesa, sicurezza e cooperazione internazionale, nonché docente universitaria. Attualmente è anche Vicedirettore del Master in Intelligence e sicurezza dell’Università Link Campus di Roma. È anche ricercatrice in materia di sicurezza e difesa presso il Centro Militare di Studi Strategici.

Chi è Elisabetta Trenta: il curriculum vitae e le sue esperienze

Elisabetta Trenta e il suo curriculum vitae. Per nove mesi, su incarico del Ministero degli Affari Esteri, è stata Political Advisor dei Comandanti della ITJTF in Iraq. Ha rivestito anche il ruolo di esperta in governance nell’Unità di assistenza alla Ricostruzione di Thi Qar. Dal 1998 è stata responsabile di molti progetti di sviluppo e assistenza alla governance sia in Italia che all’estero, dove ha coordinato interventi come quello per l’assistenza ai City Council della provincia di Thi Qar (Iraq) o quello per il rafforzamento delle competenze del Ministero dell’Interno in Libano. E’ stata inoltre Country Advisor per la Missione Leonte in ambito UNIFIL in Libano nel 2009 e ha partecipato ad attività militari e civili, in Italia e all’estero, su incarico del Ministero della Difesa.

Simone Inzaghi matrimonio: testimone Alessia Marcuzzi, ma il loro figlio è in ospedale (FOTO)

wind-music-awards-2018-scaletta

Wind Music Awards 2018: diretta TV, orario, scaletta, cantanti e premi (GUIDA COMPLETA)