in

Embraco congelati licenziamenti 2018, esulta Calenda: “Raggiunto accordo”

Sospiro di sollievo per i lavoratori di Embraco: le lettere di licenziamento che sarebbero dovute partire alla fine di marzo saranno congelate e ai lavoratori sarà garantito lo stipendio almeno per quest’anno. A confermare l’anticipazione de La Repubblica è stato il ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda al termine dell’incontro con i sindacati al Mise: “E’ stato raggiunto l’accordo per la sospensione dei licenziamenti per avere il tempo di operare una reindustrializzazione su cui Embraco e Whirpool si sono impegnati e si impegneranno anche economicamente”, ha detto “In questo periodo i lavoratori prenderanno lo stipendio pieno non ci sarà il part-time o riduzione di orario e questo avverrà a carico dell’azienda”, ha concluso.

Leggi anche: Tutte le news con UrbanPost

Il piano del Governo per salvare Embraco

Ma qual è il piano del Governo per salvare Embraco? Il Governo punta a  guadagnare tempo per permettere a governo ed enti locali di trovare nuovi imprenditori pronti a subentare alla multinazionale brasiliana. Come riporta La Repubblica, infatti, se da un lato l’azienda anche nei colloqui degli utlimi giorni ha ribadito di non volere retrocedere dalla chiusura dell stabilimento a causa di impegni presi con gli investitori “dall’altro materialmente la procedura di licenziamento potrebbe slittare almeno fino alla fine dell’anno. Un rinvio che potrebbe concedere tempo prezioso al futuro governo per trovare una soluzione.”

Chiusura Embraco, esulta Fiom

I primi spiragli erano arrivati in mattinata con le parole di Lino La Mendola, sindacalista della Fiom di Torino: “Abbiamo conferma sul congelamento delle lettere di licenziamento per il 2018 in attesa della reindustrializzazione”.”La copertura salariale dovrebbe essere piena per quest’anno, ci aspettiamo che ci sia una soluzione anche dal 1 gennaio 2019. Ci deve essere una soluzione in modo che nessun lavoratore venga cacciato contro la sua volontà. Noi i licenziamenti non li firmiamo”, aveva detto.

Diretta Napoli-Sassuolo dove vedere in tv e streaming

Dries Mertens Instagram: il meraviglioso messaggio dell’attaccante del Napoli

napoli carabinieri arrestati

Benevento disabile segregato in baracca di lamiere: arrestati due parenti