di Redazione in

Enel lavora con noi: assunzioni tecnici di produzione in Calabria


 

Enel lavora con noi: la più grande azienda energetica italiana cerca tecnici di produzione. Le assunzioni segnalate in questo articolo riguardano la regione Calabria

Enel, la maggiore azienda energetica italiana, torna ad effettuare assunzioni di tecnici di produzione. In particolare l’opportunità che segnaliamo in questo articolo riguarda la regione Calabria e giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni, residenti in alcuni comuni ricadenti nell’Ente Parco Nazionale del Pollino.

Enel lavora con noi: tecnici di produzione per la centrale del Mercure (Cosenza)

Enel ha sottoscritto lo scorso 14 luglio un verbale con la Regione Calabria, la Regione Basilicata, l’Ente Parco Nazionale del Pollino, le OOSS Regionali e i Comuni interessati, per l’assunzione di 10 persone fortemente motivate da inserire presso la Centrale di Produzione del Mercure (CS) con la mansione di operaio/impiegato, nel ruolo di tecnico di produzione. Potranno candidarsi solo i residenti nei Comuni della Valle del Mercure, quindi Laino Borgo, Laino Castello, Mormanno, Papasidero, Castelluccio Inferiore, Castelluccio Superiore, Lauria, Rotonda, Viggianello.

Requisiti

Oltre alla residenza nei comuni indicati servono inoltre:  un diploma di istituto tecnico elettromeccanico, elettronica ed elettrotecnica, elettronico, elettrotecnico, meccanica-meccatronica ed energia, meccanico, termotecnico, automazione, chimico  oppure un diploma di istituto professionale della durata di 5 anni elettrico, elettronico, manutenzione ed assistenza tecnica, meccanico, sistemi energetici, industria e artigianato. I candidati devono avere inoltre età tra i 18 e i 29 anni.

Pur in assenza del requisito dell’età e del titolo di studio tecnico e fermo restando un diploma di scuola media superiore, potranno candidarsi anche i candidati in possesso di esperienza lavorativa coerente con profili operativi di conduzione e monitoraggio impianti di produzione, di laboratorio e analisi chimiche o con profili di manutenzione impianti in ambito elettrico o meccanico, o comunque coerente con i titoli di studio tecnici già citati.

L’offerta di lavoro

I tecnici di produzione presso la centrale Enel del Mercure (Cosenza) si occuperanno delle seguenti attività:

  • Manutenzione ordinaria e straordinaria;
  • Manutenzione e intervento su guasto;
  • Diagnostica e controlli specialistici con fuori servizio;
  • Programmazione lavori;
  • Programmazione indisponibilità;
  • Assistenza qualitativa ai lavori;
  • Gestione contratti di manutenzione e servizio;
  • Programmazione e controllo;
  • Conduzione e monitoraggio impianti di produzione;
  • Ispezioni e monitoraggio fisico su impianti e componenti;
  • Manovre di messa in sicurezza impianti;
  • Ottimizzazione piano di produzione e controllo di performance;
  • Gestione del laboratorio chimico di centrale;
  • Gestione delle analisi chimico/fisiche su combustibili (solidi e liquidi) e reagenti;
  • Gestione interfaccia con Enti di Controllo e con le diverse unità organizzative dell’UB;
  • Reporting.

Enel lavora con noi, centrale del Mercure: come candidarsi

Per ulteriori dettagli e per candidarsi cliccare qui.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook