di Vincenzo Mele in

Europei Under 21 2017 è anche calciomercato: tutti i talenti in vetrina


 

Gli Europei Under 21 sono anche calciomercato, quanti talenti in vetrina che vogliono aumentare il loro valore

Gli Europei Under 21 2017 saranno soprattutto una vetrina importante per molti giovani talenti. Un’occasione per loro in primis, ma anche per i club, che sperano nelle buone prestazioni dei propri calciatori per aumentare il prezzo del cartellino. In questi primi giorni di calciomercato c’è qualcuno che è già partito, qualcun altro aspetta l’offerta giusta e chi invece vuole pensare prima agli Europei 2017 per valutare tutte le offerte più importanti.

Calciomercato Europei Under 21 2017: chi si è già trasferito

GNABRY – Il primo acquisto della sessione estiva del calciomercato 2017 del Bayern Monaco è stato il giovane talento Under 21 della Germania. Lo scorso anno ha realizzato undici gol in campionato con il Werder Brema, che l’aveva acquistato per cinque milioni dall’Arsenal. Il prossimo anno giocherà con Carlo Ancelotti. Un colpo a parametro zero e che colpo.

SCHICK – L’attaccante della Sampdoria, reduce da una stagione straordinaria con la squadra blucerchiata, presto si trasferirà alla Juventus, che ha pagato la clausola rescissoria di 25 milioni di euro. La società bianconera non ha ancora deciso se lasciare in prestito alla Samp il calciatore per un altro anno oppure portarlo subito a Vinovo.

PELLEGRINI – Il giovane centrocampista della nazionale italiana rientrerà dal prestito al Sassuolo e il prossimo anno sarà una delle carte di Eusebio Di Francesco, neo allenatore della Roma. Per lui si tratta di un sogno che si realizza, nato e cresciuto nella cantera giallorossa.

SEMEDO – Il terzino dell’Under 21 portoghese si è trasferito al Villareal, firmando un contratto che lo legherà al club spagnolo fino al 2022.

BRUMA – E’ il primo acquisto del Red Bull Lipsia, squadra classificatasi seconda in Bundesliga e che il prossimo anno dovrà affrontare la fase a gironi della UEFA Champions League.

Calciomercato Europei Under 21 2017: chi cerca una squadra

DONNARUMMA – Sicuramente il caso più eclatante è quello dell’estremo difensore azzurro classe ’99. Teoricamente avrebbe dovuto partecipare ai Mondiali Under 20, ma la sua bravura fra i pali ormai è nota e per questo motivo sarà il portiere titolare della squadra di Gigi Di Biagio. Il portiere ha rifiutato il rinnovo di contratto con il Milan, che aveva messo sul piatto addirittura un ingaggio da cinque milioni di euro. La società potrebbe mandarlo in tribuna per tutta la stagione, ma lui vuole incantare durante questi Europei Under 21 per conquistare le grazie del Real Madrid, che nel frattempo segue De Gea.

CONTI – Un altro italiano molto corteggiato è il terzino atalantino. Il giovane Under 21 dovrebbe trasferirsi al Milan, ma su di lui ci sono tante altre squadre, tra cui il Napoli e la Juventus. La società rossonera conta di chiudere la trattativa prima della fine degli Europei Under 21.

BERARDI – Sarà il capitano della nostra nazionale, colui che guiderà in campo gli uomini di Gigi Di Biagio. C’è grande attesa su di lui, serve una risposta anche caratteriale. Sul mercato, invece, pare che l’esterno offensivo del Sassuolo debba trasferirsi alla Roma per sostituire il partente Salah.

DEULOFEU – Dopo i cinque mesi alla corte di Vincenzo Montella, il capitano della Spagna Under 21 è tornato al Barcellona, ma il suo intento è quello di lasciare il club blaugrana. Gli Europei 2017 saranno la vetrina giusta per mettersi in mostra, magari il Milan si convincerà a riportarlo in rossonero.

GRIMALDO – Il terzino del Benfica ha molto mercato in Europa e tra i club italiani c’è anche il Napoli, che ha fatto un sondaggio per lui. Il club portoghese, però, chiede trenta milioni. Su di lui c’è anche l’interesse del Manchester City.

INAKI WILLIAMS – Gli Europei Under 21 potrebbero essere l’occasione giusta per fare il salto di qualità appena accennato nella stagione da poco terminata. Il giovane talento spagnolo dell’Atletico Bilbao è sul taccuino di Valverde (neo allenatore del Barcellona) e di Zinedine Zidane. Chi si aggiudicherà l’attaccante classe ’94?

SELKE – La straordinaria stagione del Lipsia in Bundeglia ha acceso i riflettori sull’attaccante e bomber della Germania Under 21. Su di lui ci sono Lazio ed Everton, ma dopo il torneo potrebbe aumentare la concorrenza.

JOAO CANCELO – Insieme a Nelson Semedo è il terzino portoghese di piede destro più seguito sul calciomercato. Il suo compagno di nazionale sta per trasferirsi al Barcellona, lui invece potrebbe dar vita ad una vera e propria asta tra i club europei più importanti.

 

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Leggi anche

Commenta via Facebook