in

Fabio Fazio si affida a Twitter per parlare della scaletta del festival di Sanremo 2013

Nonostante non sia su Twitter da molto, è evidente che abbia imparato a maneggiare personalmente il social network con grande destrezza e con soli 139 tweets sono già oltre 62.500 i suoi followers.

Fazio in questo mese ha interagito con molti utenti dimostrandosi disponibile a parlare del Festival, così come della Sampdoria o di Saviano. Interessante il dialogo a distanza con Francesco Nuti che da Facebook ha spinto i suoi fan a twittare a Fabio Fazio il fatto di permettere alla canzone da lui scritta “olga tu mi fai morir” di essere cantata da qualcuno a SanRemo.

Oggi però Fazio si è spinto oltre fornendo una bella chicca, la scaletta di questo SanRemo 2013, sebbene in versione molto abbozzata. Così abbiamo scoperto che il Martedì sarà dedicato a 7 big, che canteranno 2 canzoni a testa, Mercoledì ancora 7 big con 2 canzoni ma anche 4 giovani, il giorno successivo 14 canzoni dei Big (una a testa) poi ancora un gruppo di 4 giovani, Venerdì sarà la volta di uno spazio dedicato alla storia di Sanremo (Sanremo story) seguita a ruota dalla finale dei giovani ed infine Sabato il gran finale.
fazio twitter

@fabfazio

E’ evidente che Fazio stà studiando personalmente le potenzialità di Twitter che probabilmente verrà utilizzato a supporto della trasmissione, per monitorare ed incentivare i chiacchericci e quindi fungere da cassa di risonanza. La forza di Twitter, specie per trasmissioni dove le opinioni contano, è ormai testata. Fiorello ha spinto molto mettendo addiritura l’hash tag # nel nome suo programma “il più grande spettacolo dopo il weekend”. Anche X-factor ha utilizzato in modo perfetto Twitter e l’ammontare degli utenti che ne hanno parlato in tempo reale è stato straordinario.

Speriamo però che l’apparizione di Fazio su Twitter non sia fugace e non scompaia come ha fatto Fiorello dopo il programma!

Start Upper ed esperto di imprese tecnologiche, 42 anni, laurea e master ottenuto in Gran Bretagna. Vive a Livorno ma viaggia spesso tra Milano e Torino.

Aereo Scomparso Missoni Vittorio Los Roques

Aereo scomparso Venezuela, Vittorio Missoni: ultime notizie

the-blue-umbrella-pixar

The Blue Ombrella è il Nuovo Corto della Pixar