in

Fabrizio Corona rissa a Milano: è vero? Sì, la conferma dell’ex re dei paparazzi e quel ‘messaggio’ social

Fabrizio Corona news: coinvolto in una rissa a Milano l’ex re dei paparazzi, che avrebbe fatto a botte con un uomo che aveva insultato la sua ex moglie Nina Moric e il loro figlio Carlos Maria. Secondo quanto riporta il sito Dagospia, l’imprenditore avrebbe difeso i suoi familiari e si sarebbe azzuffato con un imprenditore vinicolo che all’interno di un ristorante avrebbe pronunciato parole offensive all’indirizzo della modella croata e del loro figlio. Corona si trovava all’interno del locale con un capo ultrà dell’Inter; alle parole pesanti dell’uomo, avrebbe infatti risposto alzando le mani. Per sedare la lite sul posto sarebbe intervenuta la polizia. E adesso arriva la sua conferma. 

Fabrizio Corona rissa a Milano: la conferma social

“Mi dispiace, non succederà più”. Fabrizio Corona fa mea culpa in un video postato su Instagram dopo la presunta rissa in cui sarebbe rimasto coinvolto venerdì sera a Milano mentre era a cena fuori con amici. Secondo quanto riporta ‘Dagospia’, la lite sarebbe scoppiata per delle offese rivolte da un imprenditore al figlio di Corona Carlos e all’ex moglie Nina Moric. Nella clip l’ex fotografo dei vip, ricordando il periodo passato in carcere, dice: “E’ difficile da spiegare quello che si prova durante quasi 6 anni totali di detenzione. Soprattutto le persone forti – sottolinea -, quelle che hanno sofferto dentro e non hanno voluto mostrare le loro debolezze. Si portano dentro un bagaglio che neanche il migliore degli psichiatri potrà capire”.

Fabrizio Corona rissa a Milano: “Colpa dei demoni”

“Ecco – continua – quando si riesce, si ritorna alla vita normale. E tutto sembra facile e tutto sembra che sta andando. Succede che fai qualche cavolata – ammette Corona – perché non riesci a controllare quei demoni che hai dentro e che cerchi di tenere nascosti. Mi dispiace, non succederà più”, assicura. “Devo cercare ancora di imparare un po’ di cose ma ci metto il cuore per me ma – conclude – soprattutto per mio figlio”.

Written by Andrea Paolo

46 anni, nato in provincia di Reggio Calabria, emigrato negli anni '80 al nord, è laureato in scienze politiche. Ha lavorato come ricercatore all'estero e studia da anni la criminalità organizzata. Per UrbanPost si occupa di news di cronaca e di gossip sui personaggi del mondo dello spettacolo.

Porto Recanati Hotel House, stop al degrado: Matteo Salvini annuncia “O si sistema o si abbatte” (VIDEO)

Pensioni 2018 quota 100

Pensioni 2019 requisti: età pensionabile, importo, novità, tutto quello che devi sapere