di Elisa Genua in ,

Facebook aggiornamento e news: nuove funzionalità in arrivo come Live Contributor e “Progetto Giornalismo Facebook”



 

La piattaforma di Facebook si aggiorna con interessanti novità dedicati agli editori, meno fake news e maggiore flessibilità per gli editori

Pensioni indagini sull'uso del web

Nuove funzionalità importanti saranno presto messe a disposizione di tutti gli utenti su Facebook. Il social network ha annunciato da poche ore un’iniziativa chiamata “Progetto Giornalismo Facebook“. Quali sono le novità in arrivo?
Per contrastare l’ondata di fake news degli ultimi mesi, Mark Zuckerberg, ha deciso di investire molto più di quello che è stato fatto finora sull’alfabetizzazione delle notizie.

> Seguici sulla nostra pagina Facebook: Urbanpost Tech <

L’aggiornamento che si propone di effettuare Facebook sulla sua piattaforma da 1,8 miliardi di utenti attivi permetterà agli editori di avere più controllo sul proprio profilo utente e sulle pagine gestite da società e testate giornalistiche. Non solo pubblicità a pagamento nei video ma anche una funzionalità, Live Contributor, che permetterà agli amministratori di una pagina di gestire con facilità le dirette provenienti dagli utenti esterni.
Il social network punta su “Informazioni delle quali ci si può fidare” ovvero che possono essere pubblicate con sicurezza e maggiore flessibilità da parte dei gestori di una pagina specifica.  Nei prossimi giorni potremo inoltre assistere a un cambio delle metriche inerenti i video pubblicati. Per gli utenti che superano i 5mila followers verranno infatti messe a disposizione delle analytics speciali per capire il grado d’interesse dei follower.

Dopo le accuse degli scorsi mesi, quelle che accusavano il social network di aver influito sulla vittoria del neo-eletto presidente degli USA Donal Trump, Facebook fa ora marcia indietro privilegiando il contributo di magazine online e sopprimendo con nuovi strumenti il proliferare di news false.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanTech

Leggi anche

Commenta via Facebook

Parliamo di...