in

Facebook: Dopo Instagram anche WhatsApp. Sotto a Chi Tocca

Facebook vuole conquistare, senza mezzi termini, anche il settore mobile. Prime conferme si erano avute con Instagram e la volontà di  Zuckerberg, di contrastare su tutti i fronti il rivale Twitter.

Profili Veri e Falsi Facebook

Di sicuro, la notizia riportata da TechCrunch è da considerarsi un semplice rumor, ma il dato di fatto è che le voci girano e da Palo Alto non c’è alcuna smentita.

WhatsApp è sicuramente un portento: mezzo miliardo di utenti attivi, 1 miliardo di messaggi scambiati al giorno, cifre comunque destinate a salire.

Al momento sono diverse le complicazioni che potrebbero nascere: l’app sarà ancora gratuita? Ci sarà Pubblicità? Come si integrerà con Facebook? Paradossalmente il problema minore è l’aspetto economico: Zuckerberg infatti non avrebbe alcun problema a staccare un assegno con tanti zeri.

Written by Claudio Di Bona

Nato alle pendici del Vesuvio nel 1986, Diplomato al Liceo Scientifico di Gragnano (la Città della Pasta) e Laureato in Scienze della Comunicazione a La Sapienza di Roma. Appassionato di tecnologia, segue con particolare attenzione i mondi Apple ed Android ed i Social Network di Facebook e Twitter.

Peter Griffin e Family Guy sbarcano sul Grande Schermo del Cinema

Lionel Messi Pallone d'Oro

Pallone D’Oro: Messi, Iniesta e Ronaldo Finalisti. La Pulce Favorito