in

Fatture false, Tiziano Renzi e moglie a processo: guai per i genitori dell’ex Premier

La procura di Firenze ha chiesto al gip il rinvio a giudizio per Tiziano Renzi e Laura Bovoli, genitori dell’ex premier Matteo Renzi, accusati di emissione di fatture false da parte di loro aziende. I pm hanno chiesto il processo anche per Luigi Dagostino, imprenditore pugliese degli outlet, che deve rispondere delle stesse accuse più di un’altra per truffa.  La richiesta di rinvio a giudizio, inviata al gip in questi giorni, segue l’avviso di conclusione delle indagini di alcune settimane fa. In questo periodo di tempo, gli indagati avrebbero potuto depositare memorie difensive o chiedere di essere interrogati, ma ciò non è avvenuto.

Notizia in aggiornamento

 

Nadia Toffa come sta, non torna più a Le Iene? È una bufala, ecco la verità

Concorso docenti abilitati 2018

Stipendio Personale Ata 2018: quale salario per gli assistenti amministrativi che lavorano nella scuola?