in

Felici di Navigare – Cyberbullismo: giochiamoci sopra: l’evento contro il cyberbullismo

Mates è stato fra i protagonisti di “Felici di Navigare – Cyberbullismo: giochiamoci sopra!”, l’evento contro il cyberbullismo organizzato dall’ASST Fatebenefratelli – Sacco. Raccogliendo la sfida educativa con gli studenti delle scuole lombarde, nella Sala Volta del Centro Congressi Palazzo Stelline a Milano, il gruppo di creator più famosi del web ha dato il meglio di sé.

Di cosa si tratta? Il progetto, coordinato dal Miur ed organizzato dall’ASST Fatebenefratelli-Sacco, ma soprattutto promosso da Generazioni Connesse nell’ambito delle iniziative realizzate in occasione del Safer Internet Day 2018 in Italia, ha potuto vantare l’organizzazione di un momento importante di alta formazione. Il Gruppo Mates ha interagito, infatti, con oltre 250 studenti delle scuole secondarie superiori della Lombardia.

Anima,St3pny, SurrealPower e Vegas, che possono vantare più di dodici milioni di followers, hanno condotto una vera e propria “challenge educativa” e con l’aiuto di esperti e professionisti del
settore, tra cui: la Senatrice Elena Ferrara, promotrice della legge contro il cyberbullismo,
il Prof. Luca Bernardo, Direttore della Casa Pediatrica dell’Ospedale Fatebenefratelli
Sacco e Ivano Zoppi, Presidente di Pepita Onlus, hanno interagito con i ragazzi per aiutarli a comprendere meglio il mondo del web e a difendersi dai vari attacchi. Gli studenti coinvolti, trainati dalla simpatia di Mates, si sono sfidati in un gioco interattivo basato sull’uso e il significato di parole con una accezione positiva come: bellezza, sicurezza, responsabilità e crescita. Attraverso il gioco, cioè, tutti hanno potuto imparare le buone prassi e comportamenti virtuosi per l’uso dei social e del web in generale toccando con mano gli esempi concreti. Le parole, infatti, possono ferire e uccidere. Sui social, oltretutto, circola davvero troppo odio ed è bene, invece, cercare di cambiare le cose per rendere le interazioni più civili e piacevoli.

susy paci news

Susy Paci scomparsa ad Arezzo, pista social network: chi è l’uomo che ha incontrato a Napoli

pamela mastropietro news

Morte Pamela news: fermato a Milano nigeriano 27enne, forse coinvolto nella vicenda