di Redazione in ,

Ferrovie dello Stato, assunzioni 2017: offerte di lavoro per diverse figure professionali


 

Ferrovie dello Stato, nuove assunzioni: offerte di lavoro per laureati e diplomati

Ferrovie dello stato assunzioni 2017

Nuove offerte di lavoro da Ferrovie dello Stato. Il Gruppo Ferroviario Italiano, infatti, ha pubblicato sul proprio sito web ufficiale le nuove posizioni lavorative attualmente aperte. Ecco allora tutti i dettagli ma anche le informazioni necessarie per inviare la propria candidatura.

==> CLICCA QUI PER LE ULTIME OFFERTE DI LAVORO

Sul sito di Ferrovie dello Stato sono state pubblicate le nuove offerte di lavoro, destinate sia a laureati sia a diplomati. In particolare, tra le posizioni aperte troviamo quella per Operatore Senior Manutenzione Infrastruttura RFI S.p.A: la figura – che verrà assunta con contratto a tempo indeterminato – dovrà occuparsi di formatura, saldatura, molatura, scriccatura e utilizzo di gru e carriponte oppure di lavorazioni meccaniche e di manutenzione impianti e macchinari. La sede di lavoro è Bari, Officina Nazionale Armamento Fonderia. I requisiti richiesti per questa mansione sono:

  • Diploma di scuola superiore quinquennale;
  • Possesso di patente B;
  • Per la specializzazione “Fonderia”: esperienza di almeno 1 anno in una o più delle lavorazioni di fonderia* (formatura, saldatura, molatura e scriccatura) o nell’utilizzo di gru e carriponte in ambito fonderia;
  • Per la specializzazione “Lavorazioni Meccaniche”: esperienza di almeno 1 anno in ambito manutenzione impianti e macchine di tipo industriale, con esperienza pratica nell’utilizzo di macchine CNC;
  • Possesso dei requisiti fisici richiesti per il ruolo di “Operatore Specializzato Manutenzione Infrastrutture”.

Tra le nuove offerte di lavoro proposte da Ferrovie dello Stato – in vista di nuove assunzioni – anche quella per un Esperto ICT Governance Framework: in questo caso la sede di lavoro sarà Roma e la figura ricercata si occuperà della definizione, implementazione e gestione dei modelli e strumenti di Governance ICT. E’ richiesta una laurea magistrale in discipline scientifiche, buona conoscenza dell’inglese così come del pacchetto Office ma anche la conoscenza di Architetture ICT, Approccio a Governance Multisocietario o Multinazionale. Tutte le posizioni aperte sono comunque consultabili nella pagina ufficiale: cliccando su ogni offerta sarà possibile inoltrare il proprio Curriculum Vitae.

Credit: Wikimedia.org

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook