in

Film The Last Stand, il ritorno di Arnold Schwarzenegger

Dopo la carriera politica e il duplice cameo nel franchise del suo amico Sylvester Stallone, I Mercenari, Arnold Schwarzenegger torna protagonista di un film d’azione. La pellicola che riconsegna il Governator sul grande schermo si intitola The Last StandL’Ultima Sfida, ed è stata diretta dal sudcoreano Kim Ji-Woon, al suo primo film in lingua inglese.

arnold schwarzenegger

Quando, alla fine del suo secondo mandato di governatore della California, aveva annunciato di voler tornare sulle scene, Schwarzenegger aveva aggiunto di essere interessato a interpretare ruoli adatti alla sua età (ha compiuto sessantacinque anni lo scorso 30 luglio), ma basta guardare il trailer del film per capire che l’attore ha idee molto particolari riguardo alle sue attività pensionistiche.

Nonostante, infatti, la produzione e gli sceneggiatori del film abbiano dichiarato che il ruolo è stato pensato fin da subito per una persona di sessantatre anni, nessun uomo sulla soglia della pensione potrebbero affrontare da solo un esercito di narcotrafficanti.

A parte Swarzy, ovviamente. Lui non viole sapere nulla di nipoti, pannolini e biberon, né di passeggiate rilassanti o di vacanze in spiagge soleggiate. Lui impugna il suo mitragliatore a canne rotanti e annuncia: “Non gli permetterò di attraversare la città senza combattere.”

La trama di The Last Stand è molto semplice: un pericoloso prigioniero, boss del narcotraffico, ha organizzato la sua fuga da un convoglio del FBI e, scortato dal suo personale esercito, si sta dirigendo in tutta fretta verso il confine messicano. L’unico ostacolo sul suo cammino è la piccola cittadina di Sommerton Junction e il suo sceriffo Ray Owens.

Oltre ad Arnold Schwarzenegger nel cast troviamo il premio Oscar Forest Whitaker, il talentuoso caratterista Peter Stormare (Armageddon, Fargo, Il grande Lebowski, Minority Report, Prison Break e tanto altro) e ancora, Zach Gilford, Luis Guzman, Rodrigo Santoro, Johnny Knoxville, Jaimie Alexander, Eduardo Noriega e Harry Dean Stanton.

The Last Stand esce nelle sale americane il 18 gennaio, mentre arriverà in quelle italiane a partire dal 31 dello stesso mese. Nonostante l’età e il lungo periodo di inattività, Arnold Schwarzenegger avrà ancora lo smalto dei tempi andati?

Written by Luigi Boccia

È direttore artistico ed editoriale della rivista da edicola Sci Fi Magazine, ed è stato direttore responsabile di diverse testate storiche, tra le quali Telefilm Magazine, Weird Tales e Guida Tv. Lavora come sceneggiatore di film e fumetti, ed è autore di romanzi, racconti e saggi.

La trash TV dà il meglio di se con la politica

Crollo Consumi 2012

Consumi: per Istat e Confcommercio 2012 peggior anno dal dopoguerra