in

Finto telegiornale di YouDem per convincere a non votare Berlusconi

Il video consiste in un telegiornale (futuribile) che sarebbe trasmesso, dal Tg5, in caso di vittoria elettorale di Berlusconi. Lo spot ha l’intento di voler convincere gli indecisi o chi si vorrebbe astenere, a recarsi a votare, per non restare spettatori passivi.

Il telegiornale-spot è ambientato nel giorno di grazia 5 giugno del 2013, giorno in cui Berlusconi celebrerebbe il suo V governo. L’emittente “New 9” racconta l’Italia di quel memorabile giorno, in cui lo spread sarebbe a 800 punti, il fondo salva-Stati vorrebbe aiutare l’Italia e una commissione d’inchiesta indaga sulla nascita dell’esecutivo Monti. Non manca l’annuncio del taglio dell’IMU, rinviato però al 2018.

L’ironia è sottile ma traspare, la trovata vorrebbe essere ammonitoria e persuasiva. Il tutto è ripreso da un’idea geniale della campagna elettorale di Obama. Agli elettori il giudizio.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

I menu di Benedetta Parodi chiudono?

TsunamiTour a Livorno, Grillo contestato: “alleato dei fascisti”