in

Firenze, incendio in cucina: studentesse americane cucinano pasta senza acqua

Firenze: a fuoco una cucina in un appartamento di un palazzo in via Pellicceria. A provocarlo delle giovani studentesse americane intente a preparare un piatto di pasta. Il fatto è accaduto ieri pomeriggio in pieno centro storico a Firenze. Le ragazze, tutte 20enni, convivono nella casa a pochi passi da Ponte Vecchio. Quando sono divampate le fiamme, le ragazze hanno subito chiamato polizia e vigili del fuoco per chiedere aiuto. Nel frattempo già i vicini di casa si erano allarmati per aver visto del fumo che fuoriusciva dalla finestra dell’appartamento; soccorse, le tre studentesse sono state accompagnate fuori nel giro di pochi minuti, fortunatamente stavano bene e non hanno riportate ferite: “Abbiamo messo la pasta sul fuoco senza l’acqua, credevamo si cucinasse così”, hanno candidamente riferito ai soccorritori.

Potrebbe interessarti anche: Omicidio Sarah Scazzi: Michele Misseri violento? Il racconto inquietante della moglie a Storie Maledette

Secondo la ricostruzione, le ragazze avrebbero comprato un pacco di pasta al supermercato, per provare a cucinare un tipico piatto italiano. Una volta a casa hanno messo la pasta in una pentola e hanno acceso il fornello senza sapere che nella pentola avrebbero dovuto mettere anche l’acqua!  Alcuni minuti dopo la pentola ha preso fuoco e in cucina è scoppiato il panico. Fortunatamente le tre sprovvedute se la sono cavata con un grande spavento, mentre i danni all’appartamento non sono stati poi così invasivi. I pompieri sono riusciti a spegnere le fiamme in pochi istanti, intervenendo tempestivamente sul posto.

Giorgio Panariello Instagram: la dedica toccante in occasione della Festa del papà

pomeriggio 5 anticipazioni

Grande Fratello 15: la conduttrice sarà Barbara D’Urso