di Stephanie Barone in , ,

Fondo Credito per i Nuovi Nati 2017: cos’è e come funzionerà


 

Tra le diverse agevolazioni famiglia per il nuovo anno a breve dovrebbe partire anche il Fondo Credito per i Nuovi Nati 2017: ecco cos’è e come funziona.

fondo credito per i nuovi nati 2017, fondo credito per i nuovi nati 2017 cos'è, fondo credito per i nuovi nati 2017 come funziona, agevolazioni famiglia 2017,

Fondo Credito per i Nuovi Nati 2017: cos’è?

Con l’inizio del 2017 trovano applicazione tutte le agevolazioni famiglia che sono state approvate dal Parlamento  con la Legge di Bilancio per quest’anno. Oltre alle tante conferme, ci sono state anche alcune nuove manovre introdotte ex novo per il 2017. Tra queste c’è anche il Fondo Credito per i Nuovi Nati, introdotto già diversi anni fa ma ad oggi modificato e rivisto con nuove finalità. Con il pacchetto famiglia della Legge di Bilancio che vale “uno stanziamento di 600 milioni di euro per il 2017 e di 700 milioni a partire dal 2018”, come ha ricordato in una nota il ministro agli Affari Regionali Enrico Costa, è compreso anche il Fondo Credito per i Nuovi Nati 2017, ovvero uno strumento “destinato a fornire garanzie sui piccoli prestiti alle famiglie che avranno o adotteranno un figlio a partire dal 2017”.

=> Volete essere sempre aggiornati? Seguiteci anche sulla pagina Facebook URBAN DONNA!

Fondo Credito per i Nuovi Nati 2017: quando dovrebbe partire e come funzionerà

Secondo quanto reso noto finora, il Fondo Credito per i Nuovi Nati 2017 non dovrebbe partire prima di marzo ma continuerà ben oltre quest’anno. Si dovrebbe trattare infatti di un fondo rotativo con una dotazione di 14 milioni per il 2017, 24 milioni per il 2018, 23 milioni per il 2019, 13 milioni per il 2020 e 6 milioni a partire dal 2021 in modo tale che questa manovra vada a entrare definitivamente nel welfare a sostegno delle famiglie italiane. Come ha commentato Costa, si tratta di un aiuto “importante e molto consistente anche dal punto di vista finanziario in un percorso pluriennale di sostegno alle famiglie”, che continua: “La necessità di sostenere i genitori non si esaurisce nei primi anni di vita dei figli, pur molto gravosi dal punto di vista economico e sul piano della conciliazione con il lavoro, ma riguarda tutto il percorso di crescita dei ragazzi”.

Fondo Credito per i Nuovi Nati 2017: le altre agevolazioni famiglia per il nuovo anno

Il Fondo Credito per i Nuovi Nati 2017 insomma è solo l’ultimo tassello di un pacchetto per le famiglie italiane molto complesso e certamente ricco, fondamentale in un momento molto delicato per quel che riguarda l’economia del paese e di ogni famiglia. Questa possibilità di richiedere un prestito per i nuclei che, a partire dal 2017, avranno o adotteranno un figlio, è pensata proprio come molte altre iniziative insite nella Legge di Bilancio 2017 per agevolare le coppie che vogliono allargare il proprio nucleo familiare. Con lo stesso fine ad esempio è anche il Bonus Mamma Domani 2017, ovvero un incentivo economico di 800 euro che le future madri potranno richiedere a partire dal settimo mese di gravidanza ma anche agevolazioni come il Bonus Bebè 2017, i Bonus Nido e i Voucher Babysitter volti ad agevolare economicamente le mamme che desiderano tornare il prima possibile sul posto di lavoro.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanDonna

Leggi anche

Commenta via Facebook

Parliamo di...