in ,

Formula 1 GP Azerbaijan 2018: diretta TV, orario e streaming gratis (GUIDA COMPLETA)

Formula 1 GP Azerbaijan 2018: torna il Campionato Mondiale, che approda a Baku per il Gran Premio dell’Azerbaijan 2018, quarta prova della stagione. Nel circuito cittadino della capitale azera difficoltà elevate con cambi di direzione repentini e strettoie decisamente insidiose. D’altro canto c’è anche una parte di tracciato molto veloce, nella quale le power unit delle monoposto di Formula 1 vengono messe alla prova. Non per niente il circuito di Baku si è presto guadagnato l’appellativo di circuito cittadino più veloce del mondo. Ma quali sono diretta TV, orario e streaming gratis del quarto Gran Premio stagionale di Formula 1?

Formula 1 GP Azerbaijan 2018, Vettel: “Non siamo favoriti”

“A Baku non ci sono favoriti, vincerà chi azzecca tutto”. Sebastian Vettel non si sente il favorito in vista del Gran Premio di Azerbaijan, quarto appuntamento del Mondiale. C’è da archiviare la gara sfortunata in Cina, con il contatto con Verstappen ed il conseguente ottavo posto: “A mio parere vedremo tre vetture allo stesso livello e, come sempre, la differenza la faranno solamente i dettagli. Noi partiamo da una ottima base, la macchina è forte e finora lo ha dimostrato”.

Formula 1 GP Azerbaijan 2018: diretta TV e orario

Di seguito, diretta TV e orario per il Gran Premio di domenica 29 aprile 2018 che si terrà in Azerbaijan. Ecco tutto quello che c’è da sapere:

Venerdì 27 aprile:

  • Prove libere 1: 11.00-12:30 – diretta su Sky SportF1 HD
  • Prove libere 2: 15.00-16:30 – diretta su Sky SportF1 HD

Sabato 28 aprile:

  • Prove libere 3: 12:00-13:00 – diretta su Sky SportF1 HD
  • Qualifiche: 15:00-16:00 – diretta su Sky SportF1 HD
  • 20:00 – Differita su TV8

Domenica 29 aprile:

  • Gran Premio: ore 14:10 – diretta su Sky SportF1 HD
  • Gran Premio: ore 21:00 – Differita su TV8

Intossicazione tonno da istamina: cosa è la sindrome sgombroide? Sintomi e cause

Ultimi sondaggi elettorali, Istituto Piepoli: percentuali dei partiti se si votasse oggi

Ultimi sondaggi elettorali: percentuali dei partiti al 27 aprile 2018