in

Formula 1, GP Monza: accordo con Ecclestone a settembre per il Gran Premio d’Italia

Potrebbe presto giungere ad un epilogo piacevolmente inaspettato la questione legata al rinnovo dell’accordo tra Fia e Monza per il Gran Premio d’Italia; in questi mesi aveva tenuto banco la questione legata alla leggendaria gara italiana che rischiava di sparire dal calendario della F1 a causa di alcune divergenze economiche tra Bernie Ecclestone e la gestione dell’Autodromo di Monza.

Le parti finalmente sarebbero vicine e l’accordo sembra ad un passo: a confermarlo sono alcuni esperti vicini all’ambiente ACI che sta seguendo la trattativa; i più informati parlano di settembre come periodo ideale per mettere tutto nero su bianco garantendo così al Gran Premio d’Italia la permanenza nel circus della Formula 1.

QUI TUTTE LE ULTIME NEWS SULLA FORMULA 1

In queste settimane era montata la polemica a distanza tra il presidente di Formula Imola Uberto Salvatico Estense che aveva rilasciato alcune dichiarazioni in un’intervista che avevano fatto andare su tutte le furie Angelo Sticchi Damiani. Nei mesi passati infatti proprio la gestione del GP emiliano aveva tentato di inserirsi proponendo ai vertici F1 il ritorno delle gare ad Imola, a discapito proprio di Monza; la telenovela pare ormai prossima all’epilogo, con l’autodromo brianzolo vicino a confermare la sua presenza nel calendario della Formula 1.

PASTORI RUMENI UCCISI

Sansepolcro: cadavere di donna ritrovato nei pressi del torrente Afra, segni di violenza sul volto

Emma Marrone Instagram: il messaggio per Elodie Di Patrizi