in

Francesca Boni scomparsa a Venezia, la donna ha contattato i familiari: dov’era e come sta

Francesca Boni, la 44enne veneziana scomparsa lo scorso 10 aprile sarebbe stata rintracciata. La donna, stilista, secondo quanto scrive Venezia Today non si sarebbe mai allontanata da Venezia. Dopo la mobilitazione via web fatta da sua sorella, che chiedeva agli utenti di far girare quanto più possibile il suo appello attraverso i social, la famiglia avrebbe avuto notizie della donna. L’ultimo segnale del cellulare della donna era arrivato dalla zona di Palazzo Balbi, a Venezia, 17 giorni fa. Dopodiché più nulla. “Non abbiamo notizie di mia sorella Francesca, dal giorno martedì 10 aprile 2018 – scriveva su Facebook la sorella Anna Boni nelle scorse ore – Chiedo, a nome mio e della mia famiglia, di diramare la foto e di aiutarne la ricerca”.

Ebbene, l’indiscrezione giornalistica che giunge in queste ore farebbe pensare alla scelta volontaria della donna di far perdere le sue tracce dopo qualche breve contatto con qualche parente fino alla settimana scorsa. Ebbene, alla luce delle indiscrezioni giornalistiche emerse in queste ore, pare che Francesca Boni non si fosse mai allontanata da Venezia in tutto questo tempo e che con ogni probabilità non abbia mai nemmeno attraversato il ponte della Libertà. Si sarebbero dunque concluse le ricerche della 44enne veneziana. “Venerdì pomeriggio è stata individuata dai parenti e dai carabinieri ospitata da un’amica in centro storico”, riferisce la fonte succitata. La donna si troverebbe in buone condizioni di salute e in questo periodo di ‘assenza’ avrebbe vissuto da un’amica.

Leggi anche: Francesca Boni scomparsa a Venezia dal 10 aprile: paura per la stilista veneziana di 44 anni

Si ipotizza che per il clamore mediatico che la sua sparizione stava acquisendo nelle ultime ore, nella serata di oggi, venerdì 27 aprile, Francesca Boni abbia deciso di mettersi in contatto con i familiari per rassicurarli circa le sue condizioni. La vicenda si è fortunatamente conclusa con un lieto fine. (Foto Francesca Boni da Facebook)

 

porto torres carabiniere accltellato

Porto Torres uomo barricato in casa: blitz carabinieri dopo 8 ore di trattative

Alfie Evans è morto: addio al piccolo guerriero, l’annuncio dei genitori su Facebook