in

Francia Isis, morto agente ferito a Trebes: si è sacrificato per salvare un ostaggio

Francia Isis attentato terroristico: è morto nella notte il tenente colonnello Arnaud Beltrame, che si era offerto come ostaggio per consentire il rilascio delle persone tenute sotto sequestro da Radouane Ladkim, il 25enne marocchino autore dell’attacco di ieri in un supermercato di Trèbes. L’agente di polizia è deceduto per le conseguenze delle ferite riportate. Lo ha annunciato il ministro dell’Interno francese Gérard Collomb: “Mai la Francia dimenticherà il suo eroismo, il suo coraggio, il suo sacrificio”, ha scritto su Twitter, commentando il gesto del 45enne, all’indomani dell’attentato che ha provocato 4 morti e 5 feriti e il cui autore è stato ucciso durante il blitz delle teste di cuoio.

Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha celebrato il colonnello eroe che si è immolato offrendosi volontariamente al posto di un ostaggio nel supermercato di Trèbes. Arnaud Beltrame “ha salvato delle vite e fatto onore al suo esercito e al suo Paese”, così il capo dell’Eliseo, al termine di un incontro con il premier Eduard Philippe e il ministro dell’Interno Gerard Collomb.

francia attentato isis a trebes

Nelle concitate ore in cui l’attentatore, barricato nel supermercato dopo avere sparato a diversi agenti, teneva in ostaggio diversi clienti presenti nel negozio quando vi ha fatto irruzione, Beltrame ha avuto il coraggio e la prontezza di offrirsi al terrorista e proporgli uno scambio: il suo ingresso nel supermercato in cambio della liberazione degli ostaggi. Il gendarme “Ha lasciato il suo cellulare acceso e dall’esterno è stato possibile seguire quello che avveniva dentro al supermercato. Quando abbiamo udito dei colpi di arma da fuoco, i reparti speciali sono intervenuti. Voglio rendere omaggio a questo tenente colonnello, protagonista di un atto di eroismo”, ha detto Collomb, ricostruendo il terribile accaduto.

francia isis attacco terroristico

terremoto macerata oggi

Terremoto oggi in Puglia: scossa in mare di magnitudo 3.9 al largo di Brindisi

Governo 2018, rottura Lega – Forza Italia: oggi ultimatum, la ricostruzione di quanto accaduto