di Michela Becciu in

Frecciarossa Firenze-Bologna fermo per ore in galleria: malori tra i passeggeri


 

Frecciarossa Firenze-Bologna fermo per ore in galleria: malori tra i passeggeri. La situazione

guasto tecnico frecciarossa

Frecciarossa Firenze-Bologna bloccato per ore in galleria questa mattina, nel tratto fra Castello e San Piero a Sieve. A bordo ci sono diverse centinaia di passeggeri alcuni dei quali, presi dal panico e per la mancanza di luce ed aria, hanno accusato dei malori. Il convoglio è infatti rimasto senza elettricità, al buio e senza aria condizionata.

>>> TUTTE LE NEWS SU URBANPOST, LEGGI <<<

Il treno è il Salerno-Milano 9514, ripartito da Firenze Santa Maria Novella poco dopo le 10 di oggi, lunedì 17 luglio. Per cause ancora da chiarire, raggiunta la galleria verso l’Appennino, il convoglio si è bloccato per un guasto da subito apparso non riparabile in breve tempo.

Fs ha fatto sapere di avere inviato da Firenze, verso le 11.30, un locomotore di soccorso, per agganciare il Frecciarossa guasto e trainarlo indietro a Santa Maria Novella. Ai viaggiatori sono stati procurati acqua e generi di prima necessità; ora verranno trasferiti su un convoglio ‘di riserva’ affinché possano proseguire il loro viaggio. Fs ha assicurato che tutti avranno il rimborso integrale del biglietto. (Immagini da Twitter @marcoconterio)

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook

EDITORIALE

Parliamo di...