in

Furgone contro camion nel Foggiano: dodici morti nelle campagne di Lesina

Puglia nuovo drammatico incidente-fotocopia di quello occorso tre giorni fa nel Foggiano, costato la vita a quattro braccianti agricoli extracomunitari. Mentre a Bologna si consuma la tragedia del tir andato in fiamme ed esploso sulla A14 (il bilancio provvisorio è di tre morti accertati e una sessantina di feriti), in zona Borgo Panigale, ancora fiamme nelle strade italiane in questo terribile 6 agosto.

Poco fa, infatti, dodici persone, tutte migranti, hanno perso la vita in un incidente stradale avvenuto nel pomeriggio lungo la statale 16 all’altezza dello svincolo per Ripalta, nelle campagne di Lesina. Secondo una prima ricostruzione, un furgone con targa bulgara con a bordo tutti passeggeri extracomunitari, si è scontrato frontalmente con un camion carico di pomodori. Una strage, ci sarebbero anche diversi feriti.

BOLOGNA ESPLOSIONE IN TANGENZIALE, LEGGI QUI 

AMBULANZA SOCCORSI

La dinamica dello schianto ricalca l’altro drammatico incidente mortale avvenuto sabato 4 agosto tra Castelluccio dei Sauri e Ascoli Satriano, nel Foggiano, costato la vita a 4 braccianti agricoli africani (4 connazionali sono invece rimasti feriti) e per il quale si indaga per caporalato. Sul posto si trovano i vigili del fuoco e i carabinieri di San Severo. Pare che, anche in questo caso, le vittime avessero terminato da poco il turno di lavoro nei campi di Capitanata, non avevano documenti con sé e al momento non sono state ancora identificate.

Poborsky malattia, dramma per l’ex Lazio: “Colpa della barba”

Una bellissima donna ma ossessionata dal colore della sua pelle. Era solita farne 5 a settimane e purtroppo per lei, le conseguenze sono state disastrose. Oggi ha voluto diffondere quello che l’è successo per mettere in guardia tutti