in

Genova cadavere in decomposizione trovato in appartamento, indagini in corso

Genova cadavere in decomposizione trovato all’interno di un appartamento sito in via Pellegrini, nella zona del Campasso. Si tratterebbe di un uomo. Sul posto i vigili del fuoco, gli agenti della polizia e i soccorritori del 118. Il corpo senza vita, secondo le prime indiscrezioni emerse, era in avanzato stato di decomposizione così, al fine di consentire sicurezza igienica nelle operazioni di recupero della salma, i vigili del fuoco hanno indossato tute a protezione batteriologica e respiratori.

Potrebbe interessarti anche: Susy Paci scomparsa ad Arezzo news, la donna è viva e sta bene: cosa ha detto agli inquirenti

Proprio i vigili del fuoco, durante un intervento di soccorso nella tarda serata di ieri, hanno fatto la macabra scoperta. Al momento è sconosciuta la causa del decesso e solo l’autopsia sul cadavere, già disposta dal magistrato, potrà chiarire le circostanze di morte dell’uomo. Anche l’appartamento luogo del ritrovamento è stato sottoposto a rilievi ed accertamenti affinché si chiariscano le dinamiche dei fatti. Sul caso è stata aperta un’indagine.

Ancora poco chiara, inoltre, la circostanza del ritrovamento: i Vigili del fuoco ieri sera 12 febbraio erano infatti intervenuti a seguito di una chiamata per un ipotetico intervento di soccorso, ma una volta giunti in loco hanno rinvenuto il corpo senza vita.

Isola dei Famosi 2018 stasera non va in onda: ecco perché e quando torna

Rimborsi 5 Stelle, cosa sta succedendo? Bufera prima delle elezioni politiche 2018