in

George Clooney incidente in Sardegna: solo un chiodo fisso all’arrivo in ospedale, lo rivela il primario

George Clooney ieri è rimasto ferito in un incidente stradale ad un incrocio, mentre a bordo del suo scooter usciva dalla residenza che da settimane lo ospita ad Olbia, in località Puntaldìa a San Teodoro, per dirigersi sul set, dove è impegnato da regista nella riprese della serie tv “Catch 22”. Un automobilista, stando a quello che è trapelato, non gli avrebbe dato la precedenza ad un incrocio e lo ha ferito ad un ginocchio. Lieve contusione per l’attore di Hollywood che, a quanto pare, non sembra essersi spaventato quando è finito a terra e poi al pronto soccorso.

“Dottore, dimmi quando posso tornare sul set, a girare”, queste le prime parole rivolte al medico che ha svolto i primi accertamenti su di lui appena giunto all’ospedale di Olbia. E’ il professor Sebastiano Cudoni, presidente degli Ortopedici e Traumatologi d’Italia (Otodi), a raccontare di averlo presto rassicurato: “Sentirà un po’ di dolore per qualche giorno, ma poi tutto tornerà a posto”. L’attore e regista americano è rimasto in ospedale a Olbia per circa un’ora e mezzo, giusto il tempo di fargli i dovuti accertamenti, e poi è tonato nella villa che ha affittato e dove sta abitando con la moglie Amal e i due figli piccoli. Un trauma contusivo quello riscontratogli, che dunque non inficerà la sua efficienza sul set.

Potrebbe interessarti anche: Alena Seredova figli, nuova stoccata a Gigi Buffon: altro che rose e fiori!

“Si è presentato in ospedale accompagnato dalla moglie, dalla scorta e da un’autorità locale. Siamo stati costretti a farlo entrare da un ingresso secondario per evitare la ressa, visto che si tratta di un personaggio molto noto e riconoscibile. Nessun trattamento di favore ma una precauzione per motivi di ordine pubblico. Perché già ogni giorno in pronto soccorso abbiamo a che fare con 200 persone, se poi si moltiplicano con l’arrivo di curiosi diventa tutto più complicato”, ha poi raccontato il professor Cudoni, che ha descritto Clooney come un paziente “abbastanza tranquillo seppure claudicante. Ha parlato in italiano e la sua preoccupazione più grande era riprendere il lavoro”. Soccorso tempestivamente lontano dagli occhi indiscreti dei cronisti e rispedito a casa in meno di due ore. Il tutto senza destare clamore, poiché la notizia del sinistro stradale ieri a Olbia in pochi minuti ha fatto il giro del web e del mondo e la stampa locale e non solo in pochi minuti era accorsa sul luogo dell’incidente. Insomma, tutto è bene quel che finisce bene!

Written by Vittoria Verdi

Giornalista pubblicista, reporter e copywriter. Appassionata di cinema, simpatizza decisamente per i cani ma sta imparando a relazionarsi ai gatti con risultati soddisfacenti, scrive per svariate testate giornalistiche on line e cartacee. Astemia, vintage prima della moda del vintage e amante dello smalto rosso in ogni sua declinazione.

listeria

Alimenti ritirati per listeria: ancora casi in Italia, ecco quali prodotti sono stati richiamati

Silvio Berlusconi gossip news, a Villa Certosa in compagnia di belle donne: dalla Pascale a Francesca Cipriani