in ,

George Michael morte, l’artista sapeva di star morendo? La rivelazione del suo osteopata

George Michael, artista morto la notte di Natale del 2016, sapeva di morire. A rivelarlo è Simeon Niel-Asher, osteopata specialista che ha seguito l’artista per oltre 30 anni e lo ha visto per l’ultima volta circa tre settimane prima del decesso. Il medico ne ha parlato ai microfoni del “Daily Star” evidenziando come George Michael sarebbe stato consapevole del proprio stato di salute precario e di non avere più molto da vivere.

—> TUTTO SUL MONDO DELLA MUSICA

“Era di buon umore. Abbiamo fatto una bella seduta. Ma la conversazione è stata molto bizzarra. Interessante, ma strana.” ha dichiarato il medico osteopata che seguiva George Michael. “A volte le persone sanno di essere in procinto di morire e allora cercano di sistemare tutto prima che accadaha proseguito Simeon Niel-AsherMi domando se non fosse questo il suo caso, un po’ come se lo sapesse. Era strano, ho pensato che sapesse che stava per morire o avesse qualche presentimento. Sono cose che succedono. Alcuni sanno che stanno per andarsene e l’ho già visto accadere.”

—> LE ULTIME NOTIZIE SU GEORGE MICHAEL 

George Michale drogato? Un ipotesi smentita dall’osteopata al Daily Star. Il medico ha specificato: “No, è tutto sbagliato. Ha combattuto contro varie dipendenze, ma sembrava averle sconfitte…”

Chuck Berry è morto, gli omaggi del mondo della musica: dai Rolling Stones a Gregg Allman

Consigli Fantacalcio 37a giornata

Diretta Cagliari – Lazio dove vedere in tv e streaming gratis Serie A