in

GF Vip 2, Giulia De Lellis su Andrea Damante: “Ecco cosa non mi piace del mio rapporto”

GF Vip 2, Giulia De Lellis si sfoga con i coinquilini: “Cosa non mi piace del rapporto con Andrea Damante”

Durante la notte nella casa del GF Vip 2 si è discusso ancora della faccenda riguardante Luca Onestini e Soleil Sorgé. L’ex tronista di Uomini e Donne ha svelato che prima di entrare nella casa il suo agente avrebbe stuzzicato Soleil, dicendo: “Adesso Luca e Giulia vanno nella casa, chissà se tra te e Andrea…” Ovviamente quella dell’agente era una battuta, ma secondo Giulia De Lellis è stata molto maligna. L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne, dunque, ha parlato del rapporto con Andrea Damante: “E’ meglio che chiudiamo il discorso perché quando si parla di Andrea si chiede la vena, inizio a gesticolare, a parlare romano e divento volgare. L’unica cosa che non mi piace del rapporto è che il mio fidanzato è una bravissima persona, ma è circondato da persone di m*” 

Giulia De Lellis si riferiva soprattutto all’agente di Andrea Damante, che secondo lei è una persona molto maligna. Il disc jockey, però, è vincolato con un contratto di due anni e la fidanzata spero che questi vincoli terminino presto. La De Lellis ha svelato, dunque, uno dei motivi di litigio tra lei e Andrea. Al termine del contratto, Andrea Damante abbandonerà l’agente che non piace alla fidanzata Giulia De Lellis? La concorrente del Grande Fratello Vip 2 sembrava molto arrabbiata, quindi per lei si tratta di un argomento molto importante.

I due hanno tanti progetti in cantiere, come il matrimonio o l’avere un figlio, ma se dovessero restare queste incomprensioni nessuno dei due deciderà di intraprendere un percorso così importante.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Special Olympics

Special Olympics: a Timothy Shriver il Premio Mecenate dello Sport 2017

rete pedofili trento

Trento rete pedofili: dieci persone arrestate, c’è anche un magistrato