in

Gigi Proietti età, altezza, peso, moglie, figli e carriera TV: cosa sapere sull’artista italiano

Gigi Proietti è un artista, attore e comico di talento assoluto. Questa sera, sabato 2 giugno 2018, Gigi Proietti sarà su Rai 1 con il suo spettacolo direttamente dal Teatro di Montecatini. Ma cosa dobbiamo sapere sull’attore romano? Ecco tutte le info utili su età, moglie, figli, altezza e peso. Inoltre, andremo a scoprire qual è la carriera artistica di uno degli attori più amati dagli italiani e fautore del genere Commedia all’Italiana degli ultimi anni. Tutto quello che c’è da sapere.  Gigi Proietti è un artista esuberante e poliedrico che negli anni è riuscito a conquistare non solo la simpatia del pubblico ma anche e soprattutto la stima di critici ed esperti del mondo dello spettacolo.

Leggi anche: Tutte le curiosità sul mondo del gossip con UrbanPost

gigi proietti fanpage facebook

Gigi Proietti età, altezza e peso: le misure dell’artista romano

Gigi Proietti è un artista italiano nato a Roma il 2 novembre 1940. Prossimamente festeggerà il traguardo dei 78 anni. Altezza 187 centimetri, Gigi Proietti è anche uno scrittore e doppiatore oltre a essere attore di teatro e cinematografico. Si tratta di una delle figure italiane dello spettacolo più influenti e di maggiore successo. Per quanto concerne il peso corporeo, invece, Gigi Proietti pesa circa 85 chilogrammi. Cavalli di Battaglia ospiti

Gigi Proietti vita privata: moglie e figli

Gigi Proietti vita privata. L’attore romano condivide la sua vita sentimentale con la moglie Sagitta Alter con cui è sposato dal 1967. Chi è la moglie di Gigi Proietti? Sagitta Alter è una donna di origine svedesi e in passato ha ricoperto il ruolo di guida turistica. Si sono conosciuti nel 1962 e convivono ormai da oltre 50 anni. Va detto, però, come non sia corretto chiamare Sagitta Alter “moglie” di Gigi Proietti: la coppia, infatti, non si è mai sposata. Gigi Proietti e Sagitta Alter hanno due figlie: Susanna e Carlotta. In particolare Carlotta, 35 anni, ai microfoni di Grazia ha confessato: “Da giovane la mia unica forma di ribellione è stata quella di tornare tardi la sera. A punirmi ci pensava la mamma (Sagitta Alter, ndr), papà era troppo buono per castigarmi. Ho trascorso un’infanzia e un’adolescenza all’insegna dell’allegria, sui palcoscenici dei teatri, che per me erano un grande parco giochi, insieme a un padre divertentissimo. Ora, però, tocca a me farmi apprezzare per le mie qualità, senza più la sua protezione”.gigi proietti fanpage facebook

Gigi Proietti filmografia e carriera TV

Tutto quello che c’è da sapere su Gigi Proietti per quanto concerne filmografia e carriera TV:

Cinema

  • Il nostro campione, regia di Vittorio Duse (1955)
  • Se permettete parliamo di donne, regia di Ettore Scola (1964)
  • Le piacevoli notti, regia di Armando Crispino e Luciano Lucignani (1966)
  • La ragazza del bersagliere, regia di Alessandro Blasetti (1967)
  • Lo scatenato, regia di Franco Indovina (1967)
  • La matriarca, regia di Pasquale Festa Campanile (1968)
  • Una ragazza piuttosto complicata, regia di Damiano Damiani (1969)
  • La virtù sdraiata (The Appointment), regia di Sidney Lumet (1969)
  • L’urlo, regia di Tinto Brass (1970)
  • Brancaleone alle crociate, regia di Mario Monicelli (1970)
  • Dropout, regia di Tinto Brass (1971)
  • Bubù, regia di Mauro Bolognini (1971)
  • La mortadella, regia di Mario Monicelli (1971)
  • Gli ordini sono ordini, regia di Franco Giraldi (1972)
  • Meo Patacca, regia di Marcello Ciorciolini (1972)
  • La Tosca, regia di Luigi Magni (1973)
  • La proprietà non è più un furto, regia di Elio Petri (1973)
  • Le farò da padre, regia di Alberto Lattuada (1974)
  • Conviene far bene l’amore, regia di Pasquale Festa Campanile (1975)
  • Musica per la libertà, regia di Luigi Perelli (1975)
  • Bordella, regia di Pupi Avati (1976)
  • Chi dice donna dice donna, regia di Tonino Cervi (1976)
  • L’eredità Ferramonti, regia di Mauro Bolognini (1976)
  • Febbre da cavallo, regia di Steno (1976)
  • Languidi baci… perfide carezze, regia di Alfredo Angeli (1976)
  • Casotto, regia di Sergio Citti (1977)
  • Un matrimonio (A wedding), regia di Robert Altman (1978)
  • Qualcuno sta uccidendo i più grandi cuochi d’Europa (Who Is Killing the Great Chefs of Europe?), regia di Ted Kotcheff (1978)
  • Due pezzi di pane, regia di Sergio Citti (1979)
  • Non ti conosco più amore, regia di Sergio Corbucci (1980)
  • Di padre in figlio, regia di Alessandro e Vittorio Gassman (1982)
  • “FF.SS.” – Cioè: “…che mi hai portato a fare sopra a Posillipo se non mi vuoi più bene?”, regia di Renzo Arbore (1983)
  • Mi faccia causa, regia di Steno (1985)
  • Mille bolle blu, regia di Leone Pompucci (1993) – voce narrante
  • Eloise, la figlia di D’Artagnan (La Fille de d’Artagnan), regia di Bertrand Tavernier (1994)
  • Panni sporchi, regia di Mario Monicelli (1999)
  • Febbre da cavallo – La mandrakata, regia di Carlo Vanzina (2002)
  • Le barzellette, regia di Carlo Vanzina (2004)
  • Un’estate al mare, regia di Carlo Vanzina (2008)
  • Un’estate ai Caraibi, regia di Carlo Vanzina (2009)
  • La vita è una cosa meravigliosa, regia di Carlo Vanzina (2010)
  • Tutti al mare, regia di Matteo Cerami (2011)
  • Box Office 3D – Il film dei film, regia di Ezio Greggio (2011)
  • Indovina chi viene a Natale?, regia di Fausto Brizzi (2013)
  • Ma tu di che segno 6?, regia di Neri Parenti (2014)
  • Il premio, regia di Alessandro Gassmann (2017)

Anticipazioni una pallottola nel cuore prima puntata

Televisione

  • La maschera e il volto, regia di Flaminio Bollini – film TV (1965)
  • Il circolo Pickwick, regia di Ugo Gregoretti – film TV (1968)
  • La fantastica storia di don Chisciotte della Mancia, regia di Carlo Quartucci – film TV (1970)
  • Il viaggio di Astolfo, regia di Vito Molinari (1972)
  • Le tigri di Mompracem, regia di Ugo Gregoretti – film TV (1974)
  • Romanzo popolare italiano, regia di Ugo Gregoretti – film TV (1975)
  • Fregoli, regia di Paolo Cavara – film TV (1981)
  • Viaggio a Goldonia, regia di Ugo Gregoretti – film TV (1982)
  • Gli innocenti vanno all’estero, regia di Luciano Salce – film TV (1983)
  • La Bella Otero, regia di José María Sánchez – film TV (1984)
  • Io a modo mio, regia di Eros Macchi – film TV (1985)
  • Sogni e bisogni, regia di Sergio Citti – film TV (1985)
  • Facciaffitasi – serie TV (1987)
  • Liebe ist stärker als der Tod, regia di Juraj Herz – film TV (1988)
  • Villa Arzilla, regia di Gigi Proietti – serie TV (1990)
  • Un figlio a metà, regia di Giorgio Capitani – film TV (1992)
  • Passioni – soap opera, regia di Fabrizio Costa (1993)
  • Italian Restaurant – serie TV (1994)
  • Un figlio a metà – Un anno dopo, regia di Giorgio Capitani – film TV (1995)
  • Il maresciallo Rocca, serie TV (1996-2005)
  • L’avvocato Porta, regia di Franco Giraldi – film TV (1997)
  • Un nero per casa, regia di Gigi Proietti – film TV (1998)
  • Avvocato Porta – Le nuove storie, regia di Franco Giraldi – film TV (2000)
  • Mai storie d’amore in cucina, regia di Giorgio Capitani e Fabio Jephcott – film TV (2004)
  • Il veterinario, regia di José Maria Sànchez – film TV (2004)
  • Il maresciallo Rocca e l’amico d’infanzia, regia di Fabio Jephcott – miniserie TV (2008)
  • Preferisco il Paradiso, regia di Giacomo Campiotti – miniserie TV (2010)
  • Il signore della truffa, regia di Luis Prieto – miniserie TV (2011)
  • I Cesaroni – serie TV, episodio 5×05 (2012)
  • L’ultimo papa re, regia di Luca Manfredi – miniserie TV (2013)
  • Una pallottola nel cuore – serie TV (2014-2016)

gigi proietti ospite a che fuori tempo che fa

Spot

  • Il Messaggero (1989)
  • Canone RAI (1998/2001)
  • Kimbo Caffè (2002/2010)
  • TIM (2010/2011)
  • Green Network (Dal 2012)

Varietà televisivi

  • Sabato sera dalle nove alle dieci (Programma Nazionale, 1974)
  • Fatti e fattacci (Programma Nazionale, 1975)
  • A me gli occhi please (Rete 2, 1978)
  • Partecipazione straordinaria (Rete 2, 1979)
  • Attore amore mio (Rete 1, 1982)
  • Fantastico (Rai 1, 1983-1984)
  • Io a modo mio (Rai 1, 1986)
  • Di che vizio sei? (Rai 1, 1988)
  • Club 92 (Rai 2, 1990-1991)
  • La nottata non passa mai (Rai 2, 1992)
  • Stelle di Natale (Rai 1, 1995-1996)
  • Millenium – C’era una volta il ‘900 (Rai 1, 1999)
  • A me gli occhi 2000 (Canale 5, 2000)
  • La pista (Rai 1, 2014) Giudice
  • Tale e quale show (Rai 1, 2015) Giudice
  • Cavalli di battaglia (Rai 1, 2017)

Regista

Televisione

  • 1990: Villa Arzilla (sitcom)
  • 1998: Un nero per casa (film tv)

 

Written by Andrea Paolo

46 anni, nato in provincia di Reggio Calabria, emigrato negli anni '80 al nord, è laureato in scienze politiche. Ha lavorato come ricercatore all'estero e studia da anni la criminalità organizzata. Per UrbanPost si occupa di news di cronaca e di gossip sui personaggi del mondo dello spettacolo.

Pensioni 2018 quota 100: come funziona la ‘possibile’ riforma del Governo Conte?

Alessandro Neri news: trovata seconda traccia Dna, ecco dove