di Vincenzo Mele

Chi è Gino? Il tormentone che spopola su Instagram


 

Chi è Gino? Il tormentone che ha invaso molti account Instagram prima della fine del 2017 e dopo l’inizio del 2018. Ecco la sua identità

Gino” è stato il nome più battuto tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018 nei commenti alle foto di Instagram. Gli account ufficiali dei personaggi famosi, tra i quali quelli di calciatori, modelle, personaggi televisivi, politici e tanti altri ancora, sono stati invasi dai commenti che invocavano un certo Gino. L’episodio ha costretto alcuni vip ad intervenire sui social, alcuni garbatamente, come Joe Bastianich o Kristyna Schick (sorella del calciatore della Roma ndr.), altri invece in modo meno elegante, come Belen Rodríguez.

Chi è Gino? L’identità del tormentone che spopola su Instagram

Chi è Gino? Chi si nasconde dietro i commenti e soprattutto chi è stato l’iniziatore di questo tormentone che spopola su Instagram? L’idea è nato da uno youtuber italiano, Gianmarco Tocco, in arte Blur, che attraverso una Instagram stories ha invitato i suoi seguaci a commentare sotto le foto dei personaggi famosi con il nome Gino. I followers hanno preso sulla parola Blur ed hanno letteralmente invaso gli account dei personaggi più amati e più seguiti sui social. Da Cristiano Ronaldo a Marco Borriello, da Diletta Leotta alla già citata Belen Rodríguez, sino a Leo Messi e tanti altri tra calciatori e modelle famose. Gino ha addirittura scomodato il leader del Partito Democratico ed ex premier, Matteo Renzi.

IL PRIMO GINO DEL 2018

Un post condiviso da Gianmarco Tocco 🍁 (@blurs7) in data:

Gianmarco Tocco (Blur) ha poi commentato su Instagram con diversi post: “Il primo Gino dell’anno” allo scoccare della mezzanotte, oppure: “1 Gennaio 2018, il creatore del movimento Gino decide di ubriacarsi per le troppe critiche ricevute” postando una foto con in mano una bottiglia di Jack Daniels e sul tavolo un’altra di amaro. Infine, Blur, ha pubblicato un meme che recita: “Quando il Gino di Florenzi, Madman (noto rapper ndr.) e Renzi incontrano il Gino originale”

MI SENTO MALE AHAHAHAHAHAHAHAHAHAAAHAHAH #GINO

Un post condiviso da Gianmarco Tocco 🍁 (@blurs7) in data:

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanSpettacolo

Correlati

Commenta via Facebook