di Sabina Schiavon in , ,

Giornata Mondiale della Poesia 2017: festival, eventi e incontri per omaggiare questa forma letteraria


 

Oggi è la Giornata Mondiale della Poesia 2017: eventi e festival in tutta Italia per celebrare questa preziosa forma di espressione letteraria

giornata mondiale della poesia

Si celebra oggi la Giornata Mondiale della Poesia 2017: come tradizione, dal 1999 il primo giorno di primavera – il secondo, in questo caso – è dedicato ad una delle forme letterarie più amate di sempre. Non è quindi un caso se, da oggi sino all’inizio dell’estate, in Italia verranno organizzati numerosi festival ed eventi per omaggiare la Poesia.

Come ogni 21 marzo, anche in questo 2017 si celebra la Giornata Mondiale della Poesia: istituita nel 1999 dall’Unesco in occasione della Conferenza Generale di Parigi, questa ricorrenza vuole celebrare quella che è considerata una delle più preziose forme d’espressione dell’umanità nonché una tra le principali forme di identità culturale e linguistica. La Giornata Mondiale della Poesia – celebrata dall’Europa sino al Sud America – è quindi un’occasione per onorare poeti, organizzare festival ma anche promuovere l’utilizzo dell’espressione poetica come strumento di tutela per le lingue in via d’estinzione. Come ogni anno, l’UNESCO dedica la Giornata Mondiale della Poesia ad alcuni poeti che hanno fatto la storia di quest’espressione letteraria: tra questi Nikoloz Baratashvili o Molla Panah Vagif.

E in Italia? Patria di innumerevoli poeti e letterati nonché terra d’origine di moltissime correnti letterarie, anche nel nostro Paese si celebra la Giornata Mondiale della Poesia 2017 con eventi e festival. Tra questi segnaliamo il via di Poetry 2017, il Festival di musica e di poesia che si terrà a Vicenza sino al 4 giugno prossimo: al Castello di Duino si terranno invece le premiazioni del noto concorso letterario mentre a Roma, presso l’Accademia di Ungheria, si terrà una serata speciale dedicata alla poesia.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook

EDITORIALE

Parliamo di...