di Andrea Monaci

Giovani: Costituire un’Impresa con 1 Euro ma il Problema è il Credito


 

Dallo scorso 29 agosto i giovani sotto i 35 anni possono avviare società a responsabilità limitata in forma semplificata (Srls) con un capitale sociale di solo 1 euro. Lo prevede il D.M. 138 del 23 giugno 2012, pubblicato appunto a fine agosto in Gazzetta Ufficiale.

Imprese Giovani Srls con un euro

La nuova norma, conseguente alla modifica del Codice Civile che ha introdotto sempre quest’anno la fattispecie societaria (art. 2463-bis) ha anche azzerato i costi notarili per l’atto costitutivo di queste nuove imprese.
Si attendono ora le prime costituzioni per capire che impatto avrà la norma. Si tratta comunque di un significativo passo in avanti per i giovani che pur con tutte le difficoltà del caso, in primis la difficoltà di accesso al credito, vogliono trasformare in impresa la propria idea di business. Il nocciolo del problema è proprio questo: quali garanzie può dare alla banca che la deve sostenere finanziariamente un’impresa con un capitale sociale di un solo euro?

Il problema delle risorse finanziarie è centrale nelle politiche di sostegno all’autoimpreditorialità. In questo senso hanno avuto successo negli ultimi due anni i bandi pubblici aperti in diverse regioni e finanziati dal Fondo Sociale Europeo, come quello appena chiuso (per esaurimento fondi disponibili) a La Spezia, denominato “Starter”.

Rivolto a neo-imprenditori, aspiranti imprenditori e aspiranti lavoratori autonomi il bando ha erogato azioni per la costituzione e l’avvio della propria impresa, a seguito della valutazione di un business plan. Tre le tipologie di azioni previste per sostenere gli imprenditori “in erba”: attività volte al rafforzamento delle competenze imprenditoriali; attività di accompagnamento e tutoraggio nella fase di start-up dell’impresa ed incentivi allo start-up stesso.

Al momento non risultano aperti bandi simili; servono nuove risorse per far decollare le nuove imprese giovani in forma semplificata che, diversamente, finiranno per restare lettera morta.

Ecco il testo del Decreto che istituisce la nuova società a responsabilità limitata in forma semplificata (Srls):
DM_138_2012

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Correlati

Commenta via Facebook