in

Giulia Ballestri processo, pm: “Condannare Matteo Cagnoni all’ergastolo”

Omicidio Giulia Ballestri news: si è conclusa oggi la requisitoria del pm Cristina D’Aniello che, come prevedibile, ha chiesto per l’imputato Matteo Cagnoni la pena massima ovvero l’ergastolo. Il noto dermatologo ravennate è accusato di aver ucciso a bastonate la moglie Giulia Ballestri il 16 settembre del 2016 a Ravenna, in una villa di famiglia da tempo disabitata. La coppia si stava lasciando per volere della donna e, nonostante il medico desse parvenza di voler fare una separazione consensuale, era in realtà molto geloso della madre dei suoi figli, ed era arrivato addirittura a farla pedinare da un investigatore privato e vietarle di frequentare il suo nuovo compagno prima che la separazione legale fosse ufficiale.

Omicidio Giulia Ballestri news quarto grado

Leggi anche: Omicidio Giulia Ballestri processo fase finale: cosa rischia Matteo Cagnoni

Oggi 14 giugno la pubblica accusa ha concluso la sua requisitoria, con toni molto duri, chiedendo tra l’altro per il dermatologo l’isolamento diurno per un anno. La sentenza è prevista per il prossimo 22 giugno. L’imputato ha disertato anche oggi l’udienza, ma durante tutto il lungo processo è sempre stato presente in aula e si è sempre professato innocente; per tre volte, inoltre, ha chiesto di rilasciare dichiarazioni spontanee per auto difendersi.

Omicidio Giulia Balestri Foto segnaletica Matteo Gagnotti

Davanti alla Corte d’Assise ha poi parlato l’avvocato Giovanni Scudellari, parte civile per i familiari della defunta, quantificando in 4.150.000 euro il totale delle provvisionali a favore dei tre figli minori della coppia Ballestri-Cagnoni, dei genitori e del fratello della donna. Poi hanno preso la parola le altre tre parti civili che hanno chiesto in totale oltre 200.000 euro. Lunedì prossimo 18 giugno sarà la volta delle arringhe dei due avvocati difensori.

Si fotografa in bagno senza vestiti, ma il dettaglio dietro la foto, fa impazzire le reti

Assegno di disoccupazione 2018 Inps: requisiti, durata e importo (GUIDA COMPLETA)