in

Giuseppe Conte intervista al Corriere della Sera: “Tria resta, ok Euro e Nato, vi dico tutto”

Giuseppe Conte, Presidente del Consiglio, si racconta a trecentosessanta gradi in una lunga chiacchierata con il Corriere della Sera. “Il ministro Tria è il cerbero dei conti, il loro custode arcigno. Ma non esiste che lasci il governo”. E ha specificato: “Attenzione, peraltro, – ha aggiunto – a non considerarlo un corpo estraneo a questo esecutivo. È parte attiva e coinvolta nel tentativo di ottenere dall’Europa spazi di manovra che ci permettano di cambiare le cose”. Il presidente del Consiglio ha anche parlato di euro e NATO, assicurando che per l’Italia “la moneta unica europea, come l’appartenenza alla Nato, non sono in discussione. E non lo sono anche per il governo da me presieduto”.

Leggi anche: Caso Tav, ecco quanto costerebbe bloccare i lavori

Giuseppe Conte intervista Corriere della Sera: quanto durerà l’esecutivo Lega – M5S

Quanto alla durata dell’esecutivo gialloverde, Conte ha affermato che “se M5S e Lega continuano a crescere insieme e a confermare il consenso del Paese, questo governo può durare cinque anni”. “Il 4 marzo – ha proseguito – si è chiusa per sempre una fase. Ereditiamo un’Italia divisa, e perfino lacerata da un referendum costituzionale sbagliato. A noi tocca provare a ricucire il Paese su nuove basi”. Sul rapporto con gli altri Paesi europei, il premier ha osservato che “nei vertici mi trovo in una situazione diversa dagli altri capi di governo”. “Non so se più vantaggiosa, di certo diversa – ha continuato – nel senso che loro sono assillati dal fatto di avere nei loro Paesi forze populiste che li assediano e erodono i loro consensi”.

Governo Conte e il populismo: l’intervista al Corriere della Sera

E ancora, Giuseppe Conte al Corriere della Sera rivela: “Io, invece il cosiddetto populismo ce l’ho nel governo, anzi ne sono l’espressione, lo rappresento. E credo di potere aiutare anche gli altri leader europei a capire dove e come occorre cambiare, per fare in modo che queste forze aiutino il sistema a migliorare e non a implodere”.

 

Piemonte Bandiera Blu 2018: quali sono le spiagge premiate

Rai Fiction 2018 - 2019

Rai Fiction 2018 – 2019: ecco tutti i titoli in arrivo e le date di uscite (GUIDA COMPLETA)