in

Gli Assorbenti Maschili Arrivano in Italia

La prima azienda ad importarlo e commercializzarlo anche in Italia è stata la Tena, multinazionale del settore, che per ora ha preferito mantenere un profilo basso, evitando cioè imponenti campagne pubblicitarie per comunicare il lancio del suo nuovo prodotto, tutto al maschile.

Sul web si è già scatenata l’ironia degli utenti che sui nuovi assorbenti maschili ci scherzano su. Secondo molti, infatti, saranno utili soprattutto ad aumentare le protuberanze nei pantaloni, giusto per far sentire più figo ed attraente chi li indossa.

Nascono, in realtà, per tutti quei fastidi legati all’incontinenza urinaria maschile, problema che si presenta soprattutto agli uomini di una certa età. Insomma, fondamentali per evitare di macchiare lo slip ed eventuali figuracce con il partner.

Per ora in Italia il lancio di quest’ultima novità riservata all’universo maschile è stata accolta con un po’ di freddezza dal mercato. Per la verità, l’azienda leader che li commercializza non ha neanche (forse per scelta) accelerato con la promozione e la pubblicità.

E chissà che gli italiani, popolo conservatore ma sempre aperto alle novità, non possano scoprirlo nel 2013, magari facendo registrare un boom di vendite…

Written by Gianluca Capiraso

30 anni, nato ad Avellino e residente a Milano. Esperto di web marketing, innamorato della "Seo", blogger e giornalista pubblicista dal 2000. Attualmente è Seo&Sem Manager in Tonic e Seo&Content Manager in Xool, due giovani e dinamiche web companies in forte crescita. Oltre alla passione per il calcio, ed in particolare per il "suo" Avellino, e per la politica,soprattutto come anti-DeMitiano, dedica il suo tempo alla produzione di contenuti per poi vederli ai primi posti dei risultati di ricerca di Google. #sonosoddisfazioni

Morti Amianto Sicilia San Filippo del Mela

Amianto, la Fabbrica della Morte in Sicilia

conte allenatore juventus

Scudetto 2013, Vincerà Ancora la Juventus Senza Rivali?