in ,

Gloria Rosboch news: perizia psichiatrica concessa a Gabriele Defilippi, ira familiari vittima

Perizia psichiatrica concessa a Gabriele Defilippi, il 22enne reo confesso insieme a Roberto Obert dell’omicidio della ex insegnante Gloria Rosboch.

I due saranno processati con rito abbreviato e la richiesta dei legali del giovane è stata accolta. Lo ha deciso il giudice di Ivrea Alessandro Scialabba nell’ambito dell’udienza preliminare di oggi, 16 febbraio, accogliendo la richiesta dell’avvocato Giorgio Piazzese: il 3 marzo sarà affidato l’incarico al perito. Al banco degli imputati ma con processo ordinario la madre di Gabriele, Caterina Abbattista, accusata di concorso in omicidio e ora ai domiciliari. Davanti al gup è imputata anche Efisia Rossignoli, che aiutò Gabriele nella truffa alla professoressa Gloria: la donna ha chiesto il patteggiamento a 1 anno e 11 mesi.

Disperazione dei genitori della vittima, secondo cui Defilippi, perfettamente lucido e consapevole, ora fingerebbe di avere disturbi psicologici per farla franca e ottenere uno sconto di pena.

Foto Gabriele Defilippi da Quarto Grado:

 

 

 

Firenze Libro Aperto 2017: date, ospiti, prezzo biglietti e le polemiche con Matteo Salvini (FOTO)

Omeopatia in arrivo rimedio contro tendenze omosessuali

Omeopatia: in arrivo ‘rimedio’ per combattere tendenze omosessuali