di Claudio Di Bona

Google Hangout, Ecco Cos’è e Come Funziona


 

Google Hangout, una rivoluzione che parte dall’America per sfidare Skype. Tecnicamente la parola “Hangout” si traduce in italiano con “luogo di ritrovo”. E’ appunto questa la principale funzione del servizio che pian piano si sta affermando anche in Italia. Ma scopriamo meglio cos’è e come funziona.

Google Hangout Contro Skype

Partito dall’America come un vero e proprio luogo di ritrovo virtuale per amici e conoscenti, gli Hangout hanno visto la loro espansione con Elezioni Presidenziali Usa 2012. Un eco ed un’innovazione giunta anche in Italia (in tempi recenti), tant’è che i ragazzi del giornale indipendente Fanpage hanno fatto una lunghissima diretta proprio ieri notte (6 Novembre 2012) per le Elezioni in America 2012.

Google Plus Hangout

Google Hangout è simile a Skype, ma si differenzia per alcuni aspetti. Simile perché anche Hangout offre la possibilità di tenere delle Conference Call (fino a 10 persone contemporaneamente) e condividere contenuti di vario genere (foto, video, etc).

Si differenzia perché ogni Hangout può essere visionato in modo rapido e semplice e senza prenderne parte (quasi come un programma televisivo in diretta). Altro elemento innovativo è il tasto che serve a registrare la Conference direttamente sul tuo canale Youtube.

Un Hangout inoltre è condiviso pubblicamente sulla pagina Google+ e quindi a disposizione di tutti per la condivisione di nuovi commenti, foto e video (anche a conversazione terminata).

Il funzionamento di Hangout è semplicissimo. Basta collegarsi a Google+ e cliccare “Hangout” nel menu laterale (a destra). A quel punto, ci viene data  la possibilità di “Aprire un Nuovo Hangout“, oppure guardare una conversazione in diretta.

Ecco il video ufficiale di Google Hangout:

 

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanTech

Correlati

Commenta via Facebook