in

Governo 2018, Matteo Salvini tuona: “Il centrodestra ha la maggioranza, o noi o torniamo al voto”

Continua la querelle Salvini – Di Maio per la formazione del Governo 2018. Nella serata di ieri è arrivata la controrisposta al leader del Movimento 5 Stelle da parte del capo politico del Carroccio. “O parte un governo o si va subito al voto. Non ci sto a tirare a campare, discutere per un anno di legge elettorale sarebbe devastante”. Inoltre, Matteo Salvini assicura che il centrodestra è “granitico”, anche se al primo giro di consultazioni ognuno si presenterà per proprio conto. E aggiunge che con il Movimento 5 Stelle “c’è un dialogo”: un governo è possibile. Salvini, inoltre, ha anche annunciato che non accetterà un incarico “al buio” senza avere prima un accordo, mostra di non crederci: “Voglio veder Di Maio trovare 90 voti in giro che si convincono…”.

Leggi anche: Il M5s esulta, vitalizi verso l’abolizione?

Matteo Salvini promette: “Il Governo 2018 è del centrodestra”

“Il mio obiettivo è andare al governo, per trasformare in fatti le idee che gli italiani hanno appoggiato e votato, dalla tassa unica al 15% all’abolizione della legge Fornero, dalla legittima difesa all’espulsione dei clandestini. Siamo disposti a dialogare con tutti ma non saremo subalterni a nessuno, visto che il centrodestra è la coalizione più votata dagli italiani”. Lo ha detto il segretario della Lega e il leader di centrodestra Matteo Salvini nella serata di ieri.

Matteo Salvini torna a parlare di Terrorismo: “Con noi al Governo cambia la musica”

“Terroristi islamici arrestati e scarcerati, gente che va, ammazza e ritorna” commenta Matteo Salvini. Il rischio terrorismo è altissimo rincara il leader del Carroccio: “Dopo gli arresti e la denuncia di Frontex sulla possibilità che ci siano infiltrati tra chi sbarca, chiediamo un intervento immediato, un controllo ferreo di tutti i nostri confini via mare e terra e la sospensione di qualsiasi ulteriore sbarco sulle nostre coste…”

 

fabrizio frizzi morto

Fabrizio Frizzi morto, l’irrispettoso gossip sulla “vera causa del decesso”: era proprio necessario?

Reddito di cittadinanza M5S, Salvini commenta duro: “Hanno illuso le persone”