in

Governo 2018 news, Casellati convocata al Quirinale alle 11: è il giorno del mandato?

La convocazione al Quirinale è fissata alle undici di questa mattina per dare una sterzata alla formazione del Governo 2018. Il presidente Sergio Mattarella sceglie la via del mandato esplorativo, e di una figura istituzionale, per tentare di uscire dallo stallo della crisi di governo. La presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati entrerà nello studio alla Vetrata, riceverà l’incarico per una missione molto complicata: verificare se c’è qualche chance per mettere d’accordo i partiti, in particolare se ci sono margini per una maggioranza centrodestra-M5S, divisi dalla guerra dei veti incrociati.

Leggi anche: Tutte le info sul Governo 2018 con UrbanPost

Cosa succederà dopo la nomina della Casellati?

Finito il colloquio con il capo dello Stato, sarà il segretario generale Ugo Zampetti a presentarsi nella Loggia D’Onore davanti ai giornalisti e alle telecamere per annunciare ufficialmente il conferimento del mandato esplorativo. E a quel punto, dalla viva voce dell’esploratrice Alberti Casellati si conosceranno valutazioni e prossime mosse. La presidente del Senato comincerà subito il suo lavoro, e si “stabilirà” per i suoi incontri negli uffici di Palazzo Giustiniani.

Il compito di Maria Elisabetta Casellati

Quale sarà il compito di Maria Elisabetta Casellati? La presidente del Senato comincerà subito il suo lavoro, e si “stabilirà” per i suoi incontri negli uffici di Palazzo Giustiniani. Il primo passo: preparare l’agenda dei colloqui con tutte le forze politiche, sulla falsariga di quelli che si sono già svolti al Colle nelle consultazioni. In calendario almeno due giorni per questa sua verifica, ma potrebbero esserne necessari altri. Poi Casellati tornerà sul Colle a riferire l’esito.

Scomparsa a Piacenza: nessuna traccia della 18enne dal 9 aprile

Governo ultime news, esecutivo di "tregua" o elezioni? Tutte le indiscrezioni

Cosa è il mandato esplorativo? Le curiosità sul Governo 2018