in

Governo news, Di Maio e Salvini al Quirinale – Live blog e diretta streaming

18:38Siamo pienamente soddisfatti del lavoro, nei prossimi giorni speriamo che si possa iniziare questo nuovo percorso per la Repubblica. Sono stati 80 giorni in cui ne è valsa la pena prendere tempo perché finalmente nasce la terza Repubblica. Il nostro governo sarà inaspettato ma votato, perché non si basa sui cambi di casacca. Nascerà intorno a una contrattazione al rialzo. Se il presidente Mattarella valuta giusto il nome, allora sarà un governo politico che mette al centro le questioni politiche.. Lo ha scritto Luigi Di Maio sul blog del Movimento 5 Stelle.

18:35 – “Giuseppe Conte era nella mia squadra, lo hanno scelto undici milioni di italiani.” Lo ha detto Luigi Di Maio a margine delle consultazioni.

18:29 –siamo pronti, abbiamo fatto il nome. abbiamo ben chiara la squadra e il progetto del Paese, vogliosi di partire. Leggiamo con stupore le dichiarazioni degli altri Paesi: non hanno niente di cui preoccuparsi. Vogliamo riportare lavoro e renderlo più stabile. Precarietà, insicurezza sul lavoro? Vogliamo dare un Paese migliore ai nostri figli: meno tasse, più sicurezza. Vogliamo, però, un Governo che metta l’interesse italiano al centro. Rispettando tutte le regole, facendo crescere il Paese. Il debito pubblico era inferiore di 300 miliardi di euro rispetto a oggi. Attueremo Delle politiche diverse rispetto a quanto fatto dal Pd perché loro hanno portato insicurezza. Aspettiamo indicazioni da Mattarella. Non vediamo l’ora di partire. C’è fiducia, c’è voglia e speranza. Sarà un governo di futuro.” Così ha parlato Matteo Salvini dopo le consultazioni con Sergio Mattarella, capo dello Stato.

18:12 – GIUSEPPE CONTE È IL NOME INDICATO DA LEGA-M5S: Lo ha confermato ai giornalisti, fuori dal Quirinale, Luigi Di Maio.

17:52 – «Credo che oggi siamo di fronte ad un momento storico. Abbiamo indicato al Presidente della Repubblica un nome che possa portare avanti il contratto di governo che tra poco sigleremo con la Lega. Le questioni degli italiani vengono prima di ogni cosa, abbiamo tanto da fare e da realizzare», così Luigi Di Maio all’uscita dal colloquio con Mattarella, ma per il momento non fa il nome del premier. «Se il Presidente accetterà il nostro nome sarà un governo politico», si è limitato a dire per il momento.

17:49 – La delegazione del M5S è già uscita dal colloquio con il Presidente Mattarella, per il momento non ha rilasciato dichiarazioni.

17:42 –  Il Presidente Mattarella sta ricevendo in questi minuti la delegazione del Movimento 5 Stelle, composta da Di Maio, Toninelli e Giulia Grillo. Il leader leghista, Salvini, è invece di strada diretto al Quirinale.

Seguiamo in diretta con un live blog le news sul nascente governo Lega-Movimento 5 Stelle. Tra poco meno di un’ora il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella riceverà al Quirinale Luigi Di Maio e Matteo Salvini che gli riferiranno dell’accordo raggiunto sul programma di governo e il nome del candidato a ricoprire il ruolo di premier. Toccherà per prima, alle 17:30, alla delegazione del M5S composta, oltre che da Di Maio, dai capigruppo al Senato Danilo Toninelli e alla Camera Giulia Grillo. Quindi, alle 18, salirà al Colle la delegazione delegazione della Lega con Salvini e i capigruppo alla Camera Giancarlo Giorgetti ed al Senato Gian Marco Centinaio.

Governo news, Di Maio e Salvini al Quirinale - Live blog e diretta streaming

Il nome che si fa insistentemente in queste ore per la poltrona di Presidente del Consiglio dei Ministri è quello del giurista e professore universitario Giuseppe Conte, vicino al M5S e già indicato come probabile ministro da Luigi Di Maio durante la recente campagna elettorale. Una conferma di questa ipotesi è arrivata da Antonio Placentino, amico intimo del probabile prossimo premier: l’uomo ha raccontato in diretta alla trasmissione di Radio 1 Rai “Un Giorno da Pecora” condotta da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari, che la famiglia di Conte è partita da San Giovanni Rotondo per andare a Roma. «So che sono tutti su Roma. Se sono andati nella Capitale per il giuramento di Giuseppe? Si, ed è giusto che la famiglia gli stia vicino in questo momento», ha detto ai microfoni del servizio pubblico. Staremo a vedere se sarà così, soprattutto se il nome convincerà il Presidente della Repubblica e se l’incarico arriverà già nelle prossime ore.

(notizia in aggiornamento)

Written by Andrea Monaci

47 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Grande Fratello 2018, Valerio Logrieco a Radio Radio: “Mariana? Attratta da tutti, uscirà Lucia Bramieri”

Chi è Giuseppe Conte, il candidato Premier di Lega e M5S che sogna di rivoluzionare la PA: “È lui il nome indicato a Mattarella”