in

Governo news toto-Premier, Salvini o Di Maio? Le ultimissime

Sarà Matteo Salvini o Luigi Di Maio il Premier che guiderà – qualora il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, dovesse dare il lasciapassare – il prossimo esecutivo targato Lega – Movimento 5 Stelle? Importanti novità, in tal senso, sono arrivate dal leader della Lega, Matteo Salvini, interpellato da SkyTg24. “Il premier? “Né io né Di Maio”. Lo afferma Matteo Salvini in diretta da Aosta. In una successiva diretta, questa volta a Rainews24, il leader della Lega risponde così alla domanda “se il premier è Di Maio?” : “No. Per me sarebbe stato un onore rappresentare ma i numeri sono numeri e stiamo trovando la persona più adatta a rappresentare questo governo”.

Leggi anche: Tutte le news sul Governo 2018 con UrbanPost

Governo news, Matteo Salvini: “Non chiediamo altro tempo”

Lunedì o si chiude oppure abbiamo fatto un enorme lavoro, in pochissimo tempo, del quale qualcuno ci sarà grato, ce l’abbiamo messa tutta – ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, a margine di un appuntamento elettorale ad Aosta -. E la parola tornerà al presidente Mattarella. Altro tempo non ne vogliamo portare via. Sono ottimista per natura ma bisogna essere anche realisti. Ci sono scelte che dipendono da noi e altre scelte che dipendono da altri”. “L’identikit del futuro premier? Una persona seria”, ha spiegato Salvini. “Se ci sarà, il premier firmerà il contratto, assolutamente, sarà il garante dell’attuazione del programma, non diamo pacchetti chiusi a nessuno. Chiunque sia, sarà protagonista o magari è già protagonista, della stesura di questo programma”.

Governo news, Di Maio commenta la scelta del possibile Premier

Luigi Di Maio, capo politico del Movimento 5 Stelle, invece, specifica come una volta: “Creata la base del governo, stiamo ragionando anche sul nome del premier. Dobbiamo ancora dirimere. Sono sicuro che troveremo una soluzione. Sono fiducioso che troveremo una soluzione. Creata la base di governo, creata ogni cosa il chi non sarà un problema”. Dunque, queste le dichiarazioni di Luigi DI Maio, direttamente da Monza.

Intesa Sanpaolo lavora con noi 2018: 1550 offerte di lavoro previste per il prossimo biennio, come fare domanda e requisiti

Contratto di Governo Lega – M5S coperture finanziarie: un buco da oltre 100 miliardi