in

Grande Fratello 15, Cristiano Malgioglio attacca Danilo Aquino: “Se è vero, deve uscire immediatamente”

Il Grande Fratello 15 regala subito le prime polemiche: al centro della bufera il concorrente romano Danilo Aquino, reo di aver scritto su Facebook commenti poco gradevoli nei confronti degli immigrati e degli omosessuali. Il tecnico romano è stato attaccato duramente dall’opinionista Cristiano Malgioglio, che al settimanale Spy ha rivelato: “Danilo Aquino, l’elettricista romano, mi ha sconvolto. Mi hanno fatto vedere dichiarazioni omofobe e razziste sui suoi profili social. Vi anticipo che nella prossima puntata non ci saranno scuse. Lui è l’uomo che attaccherò completamente. Quello che ho letto mi ha fatto venire i brividi. Sembra il ragazzo della porta accanto, ma scrive cose orribili. Se è tutto vero, per me deve uscire immediatamente”

Grande Fratello 15, Cristiano Malgioglio dichiara: “Aida? Spero la rimandino in Spagna”

Una delle concorrenti più criticate da Cristiano Malgioglio durante la prima puntata del Grande Fratello 15 è stata la guest star Aida, ex concorrente del Grande Fratello spagnolo ed ex fiamma di Marco Ferri. L’opinionista del reality show dichiara al settimanale Spy: “E poi Aida Nazar, quella spagnola. Io credo sia un’esaltata. È sopra le righe e farà discutere certo. È una che ha fatto tutti i reality possibili e immaginabili, ma non è certo famosa come dice. Vi dico già da ora che ci saranno problemi.”

Ciao amici miei di Instagram…. Ieri sera abbiamo vinto la serata . Il @gf iniziera’ set pros…..si conoscono di piu’ i partecipanti e si puo’ essere piu’ precisi nei commenti.Molti sono contro l’idraulico che non ama i neri e gli omosessuali. Martedi penso sara’ l’ argomento principale. . Peggio per lui. Mi scatenero’. E poi ho l’ansia della spagnola che spero la rimandino a Madrid. Un abbraccio per il sistegno. Love

Un post condiviso da Cristiano Malgioglio (@cristianomalgioglioreal) in data:

Il paroliere inoltre aggiunge: “Io ho accettato l’invito di Barbara D’Urso perché mi hanno assicurato
libertà. Sono libero di fare e dire ciò che penso. La mia vita non è fare l’opinionista, anzi detesto questo ruolo. Qui voglio essere vero, avere “le palle”, il coraggio. Non nascondermi mai. Se qualcosa dovesse non andarmi bene, scatenerei l’inferno”

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Rc Auto sconti obbligatori da luglio 2018: ecco cosa cambia e le novità per i guidatori virtuosi

Uomini e Donne trono classico, Nicolò Brigante dichiara: “Sono ancora indeciso”