in

Grande Fratello 2018 news, Selvaggia Lucarelli contro Barbara D’Urso: “Livelli imbarazzanti”

Non si smentisce mai la blogger-influencer, Selvaggia Lucarelli. Con un lungo post su Facebook, infatti, la opinionista di Ballando con le Stelle, ex direttore di Rolling Stone e penna de Il Fatto Quotidiano, si scaglia senza peli sulla lingua contro il Grande Fratello 2018. “Un’armata Brancaleone di casi umani che ha tradito lo spirito originario del programma sacrificato all’altare del trash.” inizia così la lunga disamina di Selvaggia Lucarelli sul programma televisivo condotto da Barbara D’Urso che sta facendo discutere parecchio in queste settimane. “L’asticella del trash si è alzata di edizione in edizione fino ad arrivare all’ultima che è nient’altro che il prolungamento dei prodotti pomeridiani e domenicali della conduttrice del GF – si legge nel post della Lucarelli che punta il dito su Barbara d’Urso Quella che si rivolge alle donne che stirano. E non ha capito che il pubblico del reality è quello che stira te”.

Leggi anche: Tutte le news sul Grande Fratello 2018 con UrbanPost

Selvaggia Lucarelli: “Il Grande Fratello era esperimento sociale, non questa roba qui”

Nel Grande Fratello degli esordi c’era un che di sociale, quasi antropologico, sostiene Selvaggia Lucarelli. “La bellezza dell’esperimento fu proprio nella scelta di pescare nella normalità: il pizzaiolo, la bagnina, la studentessa. Non c’erano bellezze fuori dal comune, non c’erano personalità borderline, non c’era malizia e consapevolezza di quello che sarebbe potuto esplodere una volta usciti nelle vite di ciascuno dei ragazzi. Gli eccessi non erano dentro la casa. Gli eccessi erano fuori”.

Selvaggia Lucarelli: “Commenti razzisti e omofobi? Colpa della produzione”

Trovo che il rallegrarsi degli ascolti sia l’unica cosa onesta della faccenda. Perché a quello si puntava: a raccattare ascolti col distillato di trash a cui si sta assistendo.  Il resto- le prese di distanza dallo schifo che sta succedendo lì dentro- fa sorridere.  “Sono dalla parte delle donne, sono dalla parte dei gay, che brutta cosa il razzismo blablabla”. Poi nella casa ci metti dentro chi? Un nero gay che ha evidentemente problemi nella gestione dell’aggressività, cosa che naturalmente ha scatenato una furia di commenti razzisti e omofobi. Bel modo di dare una mano alla causa. Anzi, alle cause.

Selvaggia Lucarelli contro Luigi Mario Favoloso

Poi, sempre perché viva le donne e viva la convivenza pacifica, fai entrare  un personaggio di Casa Pound che ha sempre dichiarato (pure nella casa, ma invitato ipocritamente a non parlarne apertamente) di sostenere i gruppi più bulli e sessisti della rete e mi astengo dall’aggiungere altro sui disastri avvenuti nella vita di una donna da quando le è stato lui accanto.

Written by Andrea Paolo

46 anni, nato in provincia di Reggio Calabria, emigrato negli anni '80 al nord, è laureato in scienze politiche. Ha lavorato come ricercatore all'estero e studia da anni la criminalità organizzata. Per UrbanPost si occupa di news di cronaca e di gossip sui personaggi del mondo dello spettacolo.

Fedez e Chiara Ferragni matrimonio: nozze rinviate? L’indiscrezione che fa temere i fan

LIDO VARCA D'ORO DONNA MORTA

Turista uccisa a Bari nella notte: sul collo segni di strangolamento