di Alessandra Solmi in

Grande Fratello Vip 2 a rischio chiusura: dalla richiesta del Moige alla risposta di Mediaset


 

Il Grande Fratello Vip 2 è a rischio chiusura? Botta e risposta fra il Moige e Mediaset. Ecco cosa è successo nelle ultime ore mentre sul web si vociferava del prolungamento del reality di Canale 5 e di nuovi casting per trovare altri Vip.

nina moric gf vip

Grande Fratello Vip 2 a rischio chiusura: la richiesta del Moige

Tutta colpa della doccia a luci rosse di Cecilia Rodriguez durante la puntata di qualche lunedì sera fa del Grande Fratello Vip 2. Le telecamere hanno indugiato sul suo bellissimo fisico sotto l’acqua della doccia, mentre, dopo essersi sottoposta ad una prova Live, si stava lavando prima di tornare sul divano del salotto insieme ai compagni d’avventura. Nessuno si aspettava che la sorella di Belen Rodriguez allargasse ed abbassasse il costume per lavarsi bene ovunque, invece è accaduto. Subito sono partite le proteste.  A cavalcarle il Moige ovvero il Movimento Italiano Genitori. La richiesta? La chiusura del reality. Da qui è partita la petizione online:“Parte oggi la nostra petizione on line per dare voce ai tanti genitori che dicono basta alla trasmissione del Grande Fratello VIP, un programma trash inaccettabile”.

>>> LEGGI QUI TUTTE LE NEWS SUL GF VIP 2 ED I SUOI PROTAGONISTI

Grande Fratello Vip 2 a rischio chiusura: la motivazione del Moige

Secondo il Moige il Grande Fratello Vip 2 non dovrebbe essere inserito all’interno del palinsesto di Canale 5, non dovrebbe ricevere i soldi della pubblicità da parte degli sponsor e non dovrebbe più essere realizzato. Fra le motivazioni rese pubbliche dal Moige si legge: “Assistiamo ad ogni puntata ad un’esplosione di indecenza, volgarità e disprezzo. Le telecamere spesso inquadrano scene da evitare in prima serata, lesive della privacy e irrispettose del minore, come nel caso dello scandaloso bidet della Rodriguez in diretta TV. Non mancano accesi litigi, imprecazioni che costano fortunatamente squalificazioni, minacce gratuite e insulti. E’ inammissibile che vengano trasmessi programmi così scadenti, di tale squallore e bassezza culturale, offensivi per la dignità di tutti gli spettatori adulti e minori che siano“.

Grande Fratello Vip 2 a rischio eliminazione: la risposta di Mediaset

Al Moige ha risposto oggi Mediaset con un comunicato stampa in cui si legge: “assurda la richiesta di chiusura“. Il comunicato prosegue con: “Tutti i programmi Mediaset rispettano le norme e i principi che regolano il sistema radiotelevisivo. E non potrebbe essere altrimenti dal punto di vista legale. Ma oltre ai vincoli di legge Mediaset esprime una propria responsabilità editoriale che caratterizza quotidianamente l’attività televisiva del Gruppo. Tanto è vero che Mediaset, per prima e di propria iniziativa, ha introdotto già nel 1994 la segnaletica semaforica (i cosiddetti ‘bollini’ verdi, rossi e gialli) che aiuta le famiglie a orientarsi nella programmazione“. Mediaset comprende che il programma possa non piacere a tutti ma sottolinea la presenza di due diversi tipi di protezione: il telecomando e il sistema parental control. Per tutti questi motivi la Rete del Grande Fratello Vip 2 conclude dicendo: “Pretendere oggi di chiudere programmi televisivi suona assurdo e anacronistico, quando il vero tema riguarda l’accesso indiscriminato del pubblico di ogni età al mondo Internet su cui non è esercitato alcun controllo“.

Grande Fratello Vip 2 non chiude, anzi si prolunga di una puntata

Proprio nelle stesse ore in cui si diffondeva il comunicato Mediaset sul web si iniziava a parlare del prolungamento di una puntata del Grande Fratello Vip 2. A quanto pare, oltretutto, sono nuovamente aperti i cast per trovare un nuovo Vip pronto a entrare in gioco. Fra i nomi più papabili è apparso quello di Carmen Russo.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanSpettacolo

Leggi anche

Commenta via Facebook