in ,

Grosseto: cadavere donna in fossato, a trovarlo dei bambini che giocavano

Grosseto, macabro e raccapricciante ritrovamento oggi, domenica 21 gennaio, da parte di tre ragazzini. Il gruppo di amichetti stava giocando nei pressi di un torrente a Roccatederighi, frazione di Roccastrada (Grosseto), quando si è imbattuto in un cadavere.

Potrebbe interessarti anche: Ravenna motociclista cade da moto durante allenamento: morto

Sconvolti, i giovani dopo essersi resi conto di avere davanti agli occhi un cadavere, sono corsi a casa dando l’allarme e raccontando i fatti ai genitori. In pochi minuti i carabinieri e i vigili del fuoco sono accorsi sul posto per il recupero del corpo senza vita, che da un primo e superficiale esame è sembrato essere quello di una donna. Poche le indiscrezioni emerse al momento sulla vicenda: sembra che la salma fosse in avanzato stato di decomposizione e che solo dalla osservazione degli indumenti che indossava i carabinieri sarebbero riusciti a dedurre che si trattava di una donna.

Già attivate dalla Procura tutte le procedure mirate a risalire alla identità del cadavere. Non solo l’esame del Dna, sul corpo ovviamente sarà effettuato l’esame autoptico per capire a quando risale il decesso e cosa lo abbia provocato. In corso anche le verifiche dei casi di persone scomparse: pare che fra le denunce ve ne sia una relativa alla sparizione di una donna abitante a Roccatederighi, di cui non si hanno più notizie da circa un mese.

Che tempo che fa ospiti 21 gennaio 2018: Sergio Castellitto, Fabio Rovazzi e Stefano Accorsi

Liberi Sognatori – Delitto di Mafia Mario Francese cast: le foto della nuova fiction Mediaset