in , ,

growITup e Generali Italia: nuova #CallForGrowth per startup dell’Insurtech

70Generali Italia e growITup – piattaforma di Open Innovation creata da Cariplo Factory – hanno lanciato la nuova #CallForGrowth dedicata a startup innovative digitali impegnate nell’ambito dell’Insurtech. Fine di questa nuova call per imprese innovative è quello di supportare la trasformazione digitale nell’ambito assicurativo.

==> Moleskine e Digital Magics insieme per l’innovazione: ecco il nuovo bando

Generali Italia – leader nel settore assicurativo – e growITup hanno lanciato la nuova #CallForGrowth rivolta ad imprese innovative che sviluppino progetti nell’ambito dell’Insurtech con l’obiettivo di offrire ai consumatori italiani servizi assicurativi sempre più efficienti e personalizzati. “Sono cambiate in modo radicale le aspettative di servizio e di interazione in ogni ambito della nostra vita, incluso il rapporto con le assicurazioni. Noi vogliamo offrire ai nostri clienti e agenti la migliore customer experience. La collaborazione con growITup nasce nell’ottica di accelerare la nostra trasformazione, semplificare la relazione con i nostri clienti e migliorare i servizi offerti, e rappresenta per noi un nuovo modo di operare” ha commentato Marco Sesana, Country Manager e Amministratore Delegato di Generali Italia a presentazione della call.

Possono partecipare alla a #CallForGrowth indetta da Generali Italia e gowITup le startup dei seguenti ambiti:

  1. Digital Transformation nel mondo assicurativo: le soluzioni digitali per rendere più efficiente la macchina operativa assicurativa;
  2. Erogazione di servizi non assicurativi in ambito Health come, a titolo esemplificativo, accesso alle prestazioni, prenotazione e gestione del feedback, ecc…
  3. Soluzioni a supporto del welfare aziendale.

E’ possibile candidarsi entro il 30 settembre 2017 direttamente dalla pagina dedicata all’iniziativa: il 16 ottobre 2017 si svolgerà invece un selection workshop durante il quale Generali Italia selezionerà le startup con cui iniziare un percorso di contaminazione.

Bologna, ragazza senza veli per le vie della città: “Volevo provare questo brivido”, ma arriva una maxi-multa

Decreto vaccini, via libera della Camera, il provvedimento e legge

Decreto vaccini: via libera dalla Camera, ora il provvedimento è legge