di Vincenzo Mele in ,

Hell in a Cell 2017 risultati: Shane McMahon vola dalla gabbia, Kewin Owens vince grazie a Sami Zayn [FOTO]


 

Questa notte è andato in onda Hell in a Cell 2017. Shane McMahon è volato dalla cima della gabbia, ma Kewin Owens è riuscito a vincere il match grazie a Sami Zayn. Ecco tutti i risultati

Hell in a Cell 2017 risultati: ecco tutto quello che è successo durante il PPV

Questa notte, dalla Little Caesars Arena di Detroit, è andato in onda Hell in a Cell 2017, PPV esclusivo del roster blu della WWE. E’ stato un evento pazzesco, a tratti somigliante al vecchio stile extreme. Due match nella gabbia infernale, di cui uno, il main event, che ci ha regalato un volo spaventoso dalla cima della gabbia da parte di Shane McMahon, il quale a fine serata è stato trasportato in ospedale. E poi ancora sedie, tavoli, mazze da kendo, catene, bidoni e addirittura manette. Ci sono stati anche due cambi di titolo: la cintura degli Stati Uniti è passata da Aj StylesBaron Corbin e le cinture di coppia sono state riconquistate dagli Usos, che hanno sconfitto The New Day nel primo Hell in a Cell match.

Questi tutti i risultati di Hell in a Cell 2017:
(Kickoff) Chad Gable e Shelton Benjamin hanno sconfitto The Hype Bros
The Usos hanno sconfitto The New Day laureandosi nuovi campioni di coppia di SmackDown
Randy Orton ha sconfitto Rusev
Baron Corbin ha sconfitto Aj Styles e Tye Dillinger laureandosi nuovo campione degli USA
Charlotte Flair ha vinto per squalifica contro Natalya, che mantiene la cintura femminile di SmackDown
Jinder Mahal ha sconfitto Shinsuke Nakamura mantenendo il titolo WWE
Bobby Roode ha sconfitto Dolph Ziggler
Kewin Owens ha sconfitto Shane McMahon

Il main event è stato sicuramente il match più emozionante con i due avversari che non hanno risparmiato alcun colpo proibito. Nelle battute finali, Shane McMahon è volato dalla cima della gabbia, cercando di colpire Kewin Owens che intanto era steso sul tavolo di commento. L’ex campione degli Stati Uniti, però, è stato aiutato da Sami Zayn, il quale ha poi permesso ad Owens di schienare l’avversario per il pin vincente. Nel prossimo episodio di WWE SmackDown Live vedremo quali saranno gli sviluppi, ma è molto probabile che Sami Zayn effettui un turn da face ad heel.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanCalcio

Leggi anche

Commenta via Facebook