in

I Musical in programma a Londra nel 2013

I musical a Londra sono un must, questo 2013 poi porta qualche novità, a partire dalla storia ormai nota a tutte le donne di Bridget Jones diretto in teatro da Helen Fielding.

Chi non ricorda il film ispirato a David Beckham? Ebbene anche quello potremo vederlo verso la fine del 2013 inizi 2014 nei teatri inglesi diretto da Rob Ashford , sempre ispirato ai film di grande successo sarà Slumdog Millionaire con la regia di Mattew Warchus.

Paolo Nutini Musical John Lennon

Un cantante italiano molto famoso all’estero Paolo Nutini sembra essere stato ingaggiato per interpretare il film su John Lennon, “Nowhere boy” con la regia di Rupert Goold.

A parte le novità però, ci sono musical già presenti a Londra che non potete assolutamente perdere se siete in città. Da segnalare “We will rock you”, ispirato ai Queen e “Rock of ages” per i nostalgici del rock anni ’80.

Se invece siete in città con i vostri pargoli, sicuramente dovrete assistere a “The lion king” o ancora meglio a “Billy Elliot”, quest’ultimo consigliato solo se si ha una buona conoscenza dell’inglese perchè ha un forte accento del nord, perciò a tratti incomprensibile, ma assistere alle performances dei bambini che calcano la scena di questo spettacolo ripaga in pieno il biglietto.

Per poter prenotare i vostri biglietti comodamente da casa e sopratutto in largo anticipo, potrete visitare il sito Ticketmaster.co.uk dove troverete oltre ai musicals tutti gli eventi sia londinesi che inglesi.

Written by Jessica Giarletta

37 anni, chef di professione cresciuta in alcuni noti ristoranti Londinesi,ha come passione la scrittura e l'informazione. Vive a Londra e ama la sua città di adozione tanto da farne un punto forte del suo lavoro di blogger.
E' tuttavia molto legata alle suo origini e allora se c'è da scrivere sulla pastiera napoletana o dove mangiare la migliore mozzarella lei è subito pronta.
Ama scrivere di moda, gossip e informazioni utili, spera di poter avere una sua rubrica sulla cucina alternativa.

Patologie Psichiche Vignetta Paolo Lombardi

Patologie Psichiche

Guzzanti denunciato dall’Aiart: ha offeso tutti i cattolici italiani