in

I risultati elettorali cancellano Fli: la grande sconfitta di Gianfranco Fini

Il suo Fli è ridotto ai minimi termini: lo 0,42% risultato della miseria di 70940 voti. Poco più di niente per dirla con il cantautore Enrico Ruggeri. Insomma: Fini non ha più Futuro e forse neanche la Libertà di entrare in Parlamento.

Fini Casini Orridissimi Secondo BerlusconiUna sconfitta bruciante per l’ex presidente della Camera dei Deputati tanto più dolorosa perché arriva nel giorno della rinascita del suo ex alleato e poi acerrimo nemico Silvio Berlusconi. Non ha pagato, per Fini, il patto elettorale con Mario Monti, pure lui deluso e dissanguato dall’emorragia di voti evidentemente andati ad ingrassare in gran parte il Pdl.

Il 5 settembre 2010, il giorno dell’annuncio della nascita  di Futuro e Libertà alla Festa Tricolore di Mirabello sembra appartenere ad un’altra epoca storica. Il coraggio di staccarsi dall’abbraccio mortale di Berlusconi non ha pagato. E anche questa, seppur indiretta, è un’altra vittoria, anzi una rivincita o meglio vendetta del Cavaliere.

Written by Fabrizio Pucci

Fabrizio Pucci nasce nel 1970 a Livorno, città dove risiede. Nel 1984 pubblica il primo articolo, la presentazione della partita di calcio Livorno-Ancona. Dopo il Liceo inizia una serie di collaborazioni con radio e tv che con gli anni lo porteranno fino a Tele+ e Sportmediaset. Attualmente collabora con Il Tirreno di Livorno. Appassionato di Sport, non si perde una partita del 'suo' Livorno per lavoro, ma anche per amore della maglia amaranto. Pessimista di natura, perché è sempre meglio prepararsi al peggio per poi festeggiare il meglio.

Déjà Virus

Elezioni politiche 2013, risultati definitivi del Senato