in

Il gusto della nonna: la ricetta della “torta della felicità”

Nonna Giuseppina e la sua straordinaria ricetta della “torta della felicità” sono le protagoniste dell’ultima puntata de “Il gusto della nonna”, il programma di Realtime dedicato alle ricette della tradizione italiana. Gli ingredienti che occorrono per realizzare questa ricetta sono 500 g di zucchero, 4 uova, 4 cucchiai di olio di oliva, 500 g di farina bianca, 400 g zucca già mondata, 4 mele, 150 g di uva passa, buccia di un limone grattugiata, 150 g farina di mais, 2 cucchiaini di rhum, 1 bustina di lievito e zucchero a velo per decorare.

il gusto della nonna realtime

Si procede con l’ammollare l’uvetta passa per circa 30 minuti in acqua tiepida. Fate cuocere la zucca nel forno e, a cottura ultimata, lasciatela raffreddare per qualche minuto ed infine passatela con lo schiacciapatate. Fate bollire le mele tagliate a pezzetti per pochi minuti, poi ottenete una crema liscia ed omogenea schiacciando la frutta con una forchetta. A questo punto, sbattete le uova con una frusta fino ad un ottenere un composto bianco e spumoso.

Aggiungete alle uova lo zucchero e l’olio, continuando sempre a mescolare. Incorporate la farina bianca e la farina di mais, versandone poco alla volta per evitare che si creino dei grumi. Quando la farina sarà totalmente assorbita, aggiungete tutti gli altri ingredienti e amalgamate. Versate l’impasto in una teglia precedentemente imburrata e infarinata e cuocete a 180°C in forno preriscaldato per 40 minuti. Una volta che il dolce si sarà raffreddato, spolverate con lo zucchero a velo.

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

lingotti d'oro

Dubai, dimagrire a peso d’oro: il programma del Governo contro l’obesità

Londra offerte group leader vacanze studio 2014

Vacanze studio all’estero, ITF cerca 400 animatori